Il Pakistan riceve i primi carri armati pesanti VT4 di fabbricazione cinese

L'industria cinese vuole chiaramente fare impressione in questo periodo di limitata attività globale nel settore della difesa, evidenziando l'esecuzione dei suoi contratti, sia per le forze nazionali che per l'esportazione. È così che il produttore di veicoli blindati NORINCO, considerato oggi il leader mondiale in questo mercato, ha annunciato di aver iniziato a consegnare il primo lotto di carri armati pesanti VT4 ordinati dal Pakistan. Solo un anno fa, le autorità pakistane hanno annunciato l'ordine di 240 carri pesanti cinesi VT4, una versione da esportazione dei carri Type 99 in servizio nel PLA, insieme a...

Leggi l'articolo

La Nigeria riceve nuovi carri armati cinesi VT4 e cannoni semoventi SH5

Dire che la Cina sta dispiegando tesori della diplomazia in Africa per affermarsi come partner centrale degli stati africani sarebbe ancora un eufemismo. Se parte dello sforzo diplomatico cinese si concentra nella zona indo-pacifica lungo le "Nuove Vie della Seta", lo sforzo svolto in Africa non ha precedenti, e mira né più né meno a sostituire il ruolo di predominio delle ex potenze coloniali in questi paesi. La strategia cinese in questo continente si basa su una serie di prestiti a tassi agevolati, partenariati economici, sostegno politico e aiuti economici, al punto da superare ormai il peso degli europei e degli Stati Uniti....

Leggi l'articolo

La modernizzazione della Marina pakistana avanza ad alta velocità

Il riavvicinamento tra Pechino e Islamabad non ha più bisogno di essere dimostrato, in particolare per quanto riguarda la cooperazione militare e gli equipaggiamenti per la difesa. A seguito delle tensioni tra le autorità pakistane e americane sotto la copertura del compiacimento osservate nei confronti dei ribelli talebani e degli islamisti afgani, e in particolare di Osama Bin Laden, il cui ritiro era stato individuato dai servizi segreti pakistani sin dal 2009, hanno innescato una serie ininterrotta di nuove sanzioni dal 2011. Già vicino a Pechino per questioni di difesa, in particolare nei confronti del nemico ereditario dell'India, Islamabad ha quindi accelerato il suo cambio di fedeltà e ha spostato la maggior parte dei suoi programmi militari importati in...

Leggi l'articolo

L'India inizia la costruzione di 464 nuovi carri armati pesanti T-90SK "Bhishma"

Nel 2019 le autorità indiane avevano firmato, con la Russia, l'estensione della licenza per la costruzione di carri armati T-90 da parte dell'industria della difesa indiana, con l'autorizzazione a costruire 464 nuovi T-90S, denominati "Bhishma" in India, prende il nome dal dio custode della mitologia indiana. La costruzione di questi nuovi carri armati è ora iniziata e consentirà a New Delhi di equipaggiare 8 nuovi reggimenti di carri armati pesanti destinati a essere posizionati sul confine orientale di fronte alla Cina. Una volta eseguito il contratto, le forze armate indiane avranno più di 2000 T-90 che armeranno 32 reggimenti corazzati, ciascuno con 45 carri armati...

Leggi l'articolo

Il carro armato leggero cinese di tipo 15 mostra le sue capacità

A metà degli anni '80, nel bel mezzo della Guerra Fredda, il gruppo industriale tedesco Krauss Maffei Wegman, associato alla Bundeswehr, l'esercito federale tedesco, ha prodotto un film promozionale per il suo nuovo carro pesante Leopard 2, che mostra l'evoluzione del carro terreno irregolare tenendo un bicchiere di birra su una piccola base posta all'estremità della botte, senza versarne una goccia. Il produttore cinese Norinco, oggi la più grande azienda al mondo specializzata nella costruzione di veicoli blindati, è stato molto probabilmente ispirato da questa campagna di 35 anni per dimostrare le prestazioni del suo nuovo carro leggero Type 15,...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE