La Repubblica Ceca annulla la gara per i nuovi veicoli da combattimento della fanteria

Nel 2016, Praga ha lanciato un vasto concorso volto a sostituire i suoi veicoli da combattimento di fanteria ereditati dall'era del Patto di Varsavia, con modelli moderni di partner occidentali. In, sono stati selezionati 4 modelli per competere, lo svedese CV90 Mk IV, lo spagnolo Ascod 2, e il tedesco Lynx KF41 e Puma, con l'obiettivo di produrre 210 veicoli blindati per una dotazione di 2 miliardi di euro per equipaggiare la brigata meccanizzata ceca. Puma di KMW è stato gradualmente eliminato nel 2019 dopo che le specifiche tecniche sono state modificate in modo significativo e i test sono iniziati a maggio di quest'anno. Ai primi di novembre, però, il Ministero...

Leggi l'articolo

Le forze russe ricevono versioni aggiornate dei loro veicoli blindati

Dalla fine degli anni 2000, l'industria della difesa russa si è impegnata a progettare una nuova generazione di veicoli corazzati da combattimento, rappresentati dalla famiglia Armata o dai veicoli da combattimento e trasporto personale della fanteria Kurganet-25 o Bumerang. Consapevoli dei suoi mezzi limitati, ma determinate a riguadagnare il vantaggio sulle forze NATO, considerate nemiche nella dottrina della Difesa russa, le autorità militari hanno scelto di preservare il vantaggio numerico derivante dall'immenso veicolo blindato ereditato dall'era sovietica, anzi che ridimensionare le proprie forze in proporzione alle sole nuove tecnologie, molto più costose, come facevano le...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE