La Grecia è pronta a spendere 2 miliardi di euro per modernizzare i suoi carri pesanti Leopard 1 e 2

Se gli Stati Uniti e alcuni europei tendono ad ammorbidire le loro posizioni nei confronti della Turchia, le autorità greche e militari, dal canto loro, sono ben lungi dal condividere questa speranza su un possibile cambio di metodo e obiettivi da parte di il presidente turco, R. T Erdogan, e una normalizzazione dei rapporti con Ankara. Mentre la Grecia può contare su una solida crescita dell'8,1% nel 2021 e oltre il 7% previsto nel 2022, e le sue finanze pubbliche sono di nuovo in verde, Atene può ora concentrarsi sulla modernizzazione delle sue forze di terra, dopo aver dedicato...

Leggi l'articolo

Lezioni dalla guerra in Ucraina: la vulnerabilità dell'armatura in prima linea

Secondo il sito di Oryx, che fa riferimento alle perdite documentate da entrambe le parti dall'inizio del conflitto, gli eserciti russi hanno finora perso più di 550 carri armati pesanti, di cui più della metà sono stati distrutti da missili anticarro, colpi di artiglieria o dai carri armati nemici. La situazione è sostanzialmente la stessa per i veicoli corazzati da combattimento (350 di cui 150 distrutti) e per i veicoli da combattimento di fanteria (600 di cui 350 distrutti), che rappresentano la metà di tutti i veicoli corazzati in prima linea schierati dalla Russia in Ucraina prima dell'inizio dei combattimenti. Fatto,…

Leggi l'articolo

Tecnologie di difesa che hanno fatto notizia nel 2021

Nonostante la crisi legata alla pandemia di Covid-19, le novità del 2021 sono state spesso segnate da alcune tecnologie di difesa, in un contesto geopolitico di crescenti tensioni e crisi critiche. Dall'annullamento a sorpresa da parte dell'Australia dell'ordine per i sottomarini a propulsione convenzionale di fabbricazione francese di passare ai sottomarini d'attacco nucleari statunitensi-britannici, ai missili ipersonici; dai droni subacquei al nuovo sistema di bombardamento orbitale frazionato cinese; queste tecnologie di difesa, a lungo sullo sfondo della scena mediatica mondiale, si sono ritrovate nelle notizie, e talvolta nei titoli dei giornali durante quest'anno. In questo articolo in due parti,...

Leggi l'articolo

Il sistema di protezione attiva Israel Trophy dimostra il suo valore sul Leopard 2s tedesco

Lo scorso febbraio, Berlino ha annunciato di aver ordinato al sistema di protezione attiva Trophy dall'israeliano Rafael di equipaggiare l'equivalente di una compagnia di carri armati Leopard 2A7. Questo sistema Hard-Kill, che equipaggia in particolare i carri armati Merkava e i veicoli da combattimento della fanteria Namer, aveva già ampiamente dimostrato la sua efficacia operativa durante gli scontri israeliani in Medio Oriente dal 2011, mostrando un'eccezionale capacità di intercettare razzi e missili anticarro contro i carri armati israeliani . Questo sistema è stato meticolosamente testato anche dall'esercito americano, che ha deciso di equipaggiarne parte dei suoi carri armati pesanti M1A2 Abrams come soluzione provvisoria, in...

Leggi l'articolo

Il British Char Challenger 3 (anche) sarà protetto dal sistema Israeli Trophy

Sapevamo che Londra stava progettando di equipaggiare il suo futuro carro Challenger 3, un retrofit del Challenger 2 attualmente in servizio per compensare difetti e obsolescenza e per rendere possibile il collegamento con una possibile sostituzione dal 2035, con un sistema di protezione Hard -Kill per aumentare la sua protezione contro missili anticarro e razzi. Il Ministero della Difesa britannico ha appena confermato che per questo era stato selezionato il sistema di protezione attiva Trophy dell'israeliano Rafael, in questo caso nella sua versione più leggera Trophy MV/VPS. L'esercito britannico sarà quindi il 3° esercito NATO a scegliere il sistema di autoprotezione israeliano,...

Leggi l'articolo

Il sistema israeliano hard-kill TROPHY pronto a imbarcarsi sulla Stryker dell'esercito americano

I sistemi di protezione hard-kill, dispositivo attivo che consente di intercettare missili e razzi anticarro prima che colpiscano un veicolo blindato, stanno diventando lo strumento essenziale per garantire la sopravvivenza dei veicoli corazzati su un campo di battaglia ad alta intensità, o le minacce perché questi veicoli saranno numerosi e letali. Ma questi dispositivi, come il TROFEO dell'israeliano Rafael che equipaggia la Merkava degli eserciti israeliani, e presto l'americano M1 Abrams e il Leopard 2 della Bundeswehr, se sono molto efficaci, hanno due grossi difetti: sono molto pesanti, fino a 2 tonnellate e consumano molta energia elettrica. Infatti, se possono...

Leggi l'articolo

La Germania sceglie il sistema di protezione israeliano TROPHY per le uccisioni pesanti per il suo Leopard 2

Le autorità tedesche hanno deciso di seguire le orme dell'esercito americano scegliendo di acquisire il sistema di protezione Hard-Kill TROPHY, progettato e prodotto dall'israeliano Rafael, per proteggere i suoi carri armati Leopard 2 in prima linea, e questo in tempi relativamente brevi tempo da quando l'obiettivo annunciato è quello di avere una compagnia di carri armati equipaggiata con questo dispositivo entro il 2023, per entrare a far parte della Very High Readiness Joint Task Force (VJTF) della NATO. L'annuncio è stato dato direttamente dal ministero della Difesa israeliano e l'appalto sarà aggiudicato con una procedura da governo a governo. Questo contratto non riguarda l'equipaggiamento...

Leggi l'articolo

Raytheon progetterà un micromissile di autodifesa per l'aviazione americana entro il 2023

Per far fronte alla crescente minaccia rappresentata dai missili anticarro e dai razzi alle loro armature, diverse forze armate, comprese quelle di Israele e Russia, si sono impegnate negli anni '80 e '90 a sviluppare sistemi anticarro. il missile, ma per intercettarlo prima che colpisca la sua favola. Il primo di questi sistemi ad entrare in servizio fu il Soviet Drozd, che all'inizio degli anni '80 fu schierato su 250 T-55A della fanteria marina sovietica. Questi sistemi, come l'Israeli Trophy o il Russian Afghanit, sono indicati come Hard-Kill. Tuttavia, l'aumento di...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE