La Polonia è pronta a pagare la maggior parte dei costi per ricevere le forze statunitensi sul suo territorio

La decisione del presidente Trump di ritirare 12.000 dei 37.000 uomini stabilmente dispiegati in Germania per fare pressione su Berlino per la mancanza di investimenti nella NATO, continua a suscitare polemiche negli Stati Uniti, o almeno la misura è impopolare soprattutto all'interno del Pentagono. Va detto che i costi di questa ridistribuzione, metà del personale che torna negli Stati Uniti e l'altra metà ridistribuita in Belgio e Italia, è molto probabile che taglino il budget della Difesa americana ben oltre la costruzione dell'anti- muro dell'immigrazione al confine con il Messico. Secondo il segretario di...

Leggi l'articolo

Dopo la Polonia, la Lettonia si offre di pagare le truppe statunitensi sul suo territorio

Attraverso la voce del suo ministro della Difesa e vice primo ministro, la Lettonia ha fatto sapere di essere pronta ad accogliere alcuni dei 9500 soldati americani il cui ritiro dalla Germania era stato annunciato dal presidente Trump qualche anno fa. settimane, pochi giorni dopo il presidente polacco Andrzej Duda ha fatto lo stesso durante la sua visita ufficiale a Washington per incontrare il presidente Trump. A differenza del suo omologo polacco, però, Artis Pabriks, il ministro lettone, ha tenuto a non offendere il suo alleato tedesco, specificando che questa offerta è stata fatta solo...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE