Un nuovo caccia americano potrebbe entrare in servizio già nel 2029?

Secondo la retorica ufficiale della US Air Force, l'F35A rimane la massima priorità dell'equipaggiamento per gli anni a venire e nessun programma è stato lanciato per sostituire l'aereo della Lockheed-Martin nel piano molto ambizioso che dovrebbe renderlo l'unico sostituto dell'A10, F16 e parte della F15 attualmente in servizio. Per quanto riguarda il programma Next Generation Air Dominance, o NGAD (Air force), è previsto per la metà o la fine del prossimo decennio in modo da sostituire gli F22 Raptor che poi raggiungeranno il limite di età. Per la US Navy il discorso è sostanzialmente lo stesso, dal momento che il programma NGAD...

Leggi l'articolo

Will Roper vuole sostituire l'F35 con l'NGAD nell'aeronautica americana

Will Roper, il capo molto influente dei programmi di acquisizione dell'US Air Force, non ha mai nascosto le sue riserve sul programma F35, che considera allo stesso tempo troppo complesso, troppo versatile, minaccioso per gli equilibri industriali americani in questo settore e soprattutto troppo costoso. Sebbene la sua posizione sia potenzialmente minacciata dall'imminente arrivo dell'amministrazione Biden, moltiplica gli annunci, sia per presentarsi come una risorsa apolitica nella competizione tra Stati Uniti e Cina, sia per evidenziare la sua Next Generation Air Dominance, ovvero NGAD, programma e concept della Digital Century Series, per molti versi l'antitesi di...

Leggi l'articolo

Cosa cambierà la US Air Force Digital Century Series nella costruzione di aerei militari?

Due giorni fa, Will Roper, il capo dei programmi aeronautici per la US Air Force, ha sbalordito il suo pubblico quando ha annunciato che un dimostratore del futuro programma di velivoli di superiorità aerea, il Next Generation Air Dominance, intendeva sostituire, tra gli altri, il L'F15C Eagle e l'F22 Raptor dell'USAF, erano stati sviluppati in gran segreto, e questo in meno di un anno, e avevano già effettuato il suo primo volo. Questa affermazione era infatti in totale contraddizione con l'evoluzione vissuta dai programmi dell'Aeronautica della Difesa negli ultimi 40 anni, caratterizzati da tempi di sviluppo particolarmente lunghi e costi spettacolarmente elevati....

Leggi l'articolo

L'aeronautica americana annuncia di aver costruito segretamente un dimostratore del suo futuro aereo da combattimento

Per un annuncio eccezionale, è un annuncio eccezionale! In effetti, Will Roper, che da 2 anni dirige i programmi di acquisizione per la US Air Force, ha annunciato oggi che l'USAF ha, in gran segreto, costruito e pilotato un dimostratore del suo velivolo da combattimento di nuova generazione, il Next Generation Air Dominance, destinato a sostituire l'F15C e, infine, l'F22 raptor che assicurano la supremazia dei cieli alle forze americane. L'annuncio non solo sorprende tutti gli attori dell'industria aeronautica globale, ma il modo in cui è stato progettato questo prototipo potrebbe rimandare tutti i produttori al loro...

Leggi l'articolo

La sostituzione del Super Hornet della Marina degli Stati Uniti si muove in silenzio

Non è un segreto che la Marina degli Stati Uniti non sia davvero convinta dalle capacità dell'F35C, la versione "pesante" del caccia della Lockheed-Martin progettata per operare dalle sue portaerei. Se lo Stato Maggiore della Marina americana riconosce l'interesse per le capacità di fusione dei dati del dispositivo, oltre che per la sua invisibilità, è molto più cauto quando si tratta della sua velocità, della sua capacità di carico utile, della sua configurazione monomotore e soprattutto del suo raggio d'azione ritenuto troppo limitato, anche se la versione C è stata appena aumentata fino a raggiungere le 700 miglia, 150 in più rispetto alla versione terrestre A. Mentre i sistemi antinave russi e cinesi...

Leggi l'articolo

I principali programmi (F35 ..) minacciano l'industria aeronautica avanzata secondo la US Air Force

Dalla sua nomina a assistente segretario presso la US Air Force responsabile delle acquisizioni nel febbraio 2018, Will Roper ha sorpreso più volte il suo pubblico con le sue proposte audaci e i suoi approcci in perfetta opposizione alla doxa industriale di Washington. Questo dottore in matematica applicata dell'Università di Oxford, che ha creato lo Strategic Capability Office al Pentagono nel 2012, ha infatti portato una visione radicalmente nuova e un'agilità intellettuale che ha sconcertato molti. La sua ultima apparizione non è stata diversa dalle precedenti, quando ha annunciato che di fronte alla ripetuta contrazione nell'industria aeronautica avanzata americana, l'aeronautica americana potrebbe...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE