L'F35 schiacciato dal Comitato di difesa della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti

Mentre l'annuncio del futuro aereo da combattimento per sostituire l'F/A 18 Hornet e l'F5 Tiger II svizzeri dovrebbe avvenire oggi alle 16:00 ora locale, e la stampa svizzera comprende che l'F35A sarebbe favorito dalla sua amministrazione, il presidente del Comitato di difesa della Camera dei rappresentanti americana, il rappresentante democratico Adam Smith, ha schiacciato ancora una volta martedì il programma F35, durante una sessione relativa al bilancio 2022 del Pentagono. Il nono rappresentante distrettuale dello Stato di Washington, che in precedenza aveva definito il programma F9 un "pozzo senza fondo"...

Leggi l'articolo

L'US Air Force vuole progettare il programma NGAD come una famiglia di caccia da combattimento

Dall'inizio degli anni '70 e dall'arrivo dei primi sistemi digitali a bordo degli aerei da combattimento, pochissimi programmi di sviluppo si sono concentrati sullo sviluppo non di un dispositivo, ma di una famiglia di dispositivi legati dalla stessa base tecnologica. , come è avvenuto con la famiglia Mirage III o l'F4 Phantom II. Nella migliore delle ipotesi, sono apparse alcune versioni specializzate, come l'EA18G Growler derivato dall'F/A 18 F Super Hornet per la guerra elettronica, o l'F15E Strike Eagle derivato dall'F15C Eagle per l'assalto. L'unica famiglia di aerei da combattimento che è riuscita veramente a vincere questi 50...

Leggi l'articolo

Di fronte al Congresso, l'aeronautica statunitense chiede più 15-EX, ma nessun F35A

Negli Stati Uniti il ​​budget annuale per la difesa è certamente proposto dall'amministrazione in carica, ma è soprattutto deciso e scomposto dal Congresso, e non dall'esecutivo. Infatti, una volta presentato il bilancio del Pentagono alla Casa Bianca, è consuetudine che le Forze armate statunitensi pubblichino un elenco di richieste di finanziamenti aggiuntivi non previsti dal progetto di bilancio, in modo da incoraggiare i parlamentari statunitensi a scioperare più o meno supportato in alcune aree. Quest'anno non ha fatto eccezione alla regola, dal momento che l'esercito degli Stati Uniti ha presentato una richiesta di finanziamento aggiuntivo di 5,5 miliardi di dollari, a copertura...

Leggi l'articolo

Il budget 2022 del Pentagono segna un grande cambiamento major

Dopo diverse settimane di attesa, l'amministrazione Biden ha presentato il suo primo bilancio annuale per lo sforzo di difesa degli Stati Uniti. Nonostante sia stato oggetto di numerose dichiarazioni a monte, e numerosi commenti, questo nuovo bilancio del Pentagono segna una profonda evoluzione nella strategia che la Casa Bianca vuole adottare per preparare e impiegare le sue forze armate, con un filo di vista, la concorrenza sempre più agguerrita tra gli Stati Uniti e la Cina nel Pacifico. Per essere in grado di affrontare questa sfida ormai considerata quasi inevitabile dai funzionari americani, incluso lo stesso Presidente, i dirigenti dell'amministrazione Biden,...

Leggi l'articolo

Perché l'F15-EX ha finalmente sedotto l'aviazione americana?

Quando nel 20190 l'amministrazione Trump decise di effettuare un ordine per 8 F15-EX nel budget 2020 del Pentagono, l'ultima versione del famoso caccia Boeing, nel suo budget, l'aeronautica americana accettò la coercizione e costrinse a vedere questo nuovo velivolo entrare nel suo ranghi, mentre la strategia di acquisizione mirava soprattutto ad aumentare la flotta di F35A per eliminare gli F16, A10 e alcuni degli F15 ancora in servizio. Da allora, e mentre solo 2 velivoli sono stati oggi consegnati all'aeronautica americana, l'F15-EX ha goduto di un'immagine completamente diversa, al punto da essere designato dal capo di stato maggiore USAF, il generale Brown, come...

Leggi l'articolo

Lo scontro pro e anti-F35 attraverso i media negli Stati Uniti

Il periodo è prospero per i media della difesa americana. Infatti, dopo che l'aeronautica americana, e dietro le quinte del Pentagono, hanno espresso le loro aspirazioni a ridurre il volume di F35A ordinato a causa dei costi operativi eccessivamente elevati e delle prestazioni inadatte ad affrontare la Cina sul Pacific Theatre, e che i funzionari eletti americani hanno mostrato molto posizioni più solide rispetto al programma Lockheed-Martin, l'ecosistema F35 sta ora guidando una vasta offensiva mediatica per contrastare le argomentazioni avanzate dai critici del dispositivo e del programma. E con ogni probabilità, il confronto sarà spietato. Supporto al programma...

Leggi l'articolo

L'aeronautica americana vuole sbarazzarsi dei suoi primi F35A

Decisamente, l'US Air Force ora ha un dente duro contro l'F35. Dopo aver trapelato che intendeva ridurre il numero di F35A ordinerà da 48 a 43 unità all'anno per i prossimi 3 anni, ora intende sbarazzarsi delle prime copie ricevute che non possono evolversi verso lo standard attuale senza investimenti molto ingenti , quasi identici a quelli rappresentati dall'acquisto di un nuovo dispositivo. Come la US Navy e i suoi primi 4 LCS, questi dispositivi sono stati finora riservati alle missioni di addestramento. Ma i costi di manutenzione sono tali che la US Air Force oggi stima che...

Leggi l'articolo

L'aeronautica americana inizia la resistenza e vuole ridurre gli ordini di F35A del 10%

Come sappiamo, la US Air Force è sempre più resistente al piano che inizialmente prevedeva di acquisire più di 1700 F35A per sostituire la sua flotta di F16, A10 e parte dei suoi F15. In questione, i costi annuali di manutenzione di ciascun dispositivo, che stima in un report ottenuto dal sito AirForceMag.com, in 36.000 dollari per unità e per anno nel 2036, dove puntava, nel 2012, a un costo di 4,1 dollari. 90 milione per unità, con un aumento del XNUMX%. Ma le pressioni subite dal generale Brown, capo di stato maggiore USAF, dopo aver sollevato la possibilità di sviluppare...

Leggi l'articolo

Stati Uniti, Cina e Russia rafforzano le loro capacità di guerra informatica

In pochi anni Information Warfare, che può essere erroneamente tradotto come Information Battlefields, si è affermato come uno dei principali soggetti all'interno delle maggiori potenze militari mondiali, che vi dedicano ogni anno più risorse. Tre paesi in particolare, gli Stati Uniti da un lato, e la Cina e la Russia dall'altro, hanno integrato questo nuovo campo di battaglia nel cuore stesso delle loro nuove dottrine militari, al punto da integrare a diversi livelli unità di combattimento specialisti in questo campo , e quindi dare alle loro forze nuove capacità operative che, potenzialmente, possono rivelarsi pari o anche più efficaci di un reggimento...

Leggi l'articolo

Il futuro programma di caccia NGAD della US Air Force sarà l'antitesi dell'F35 (2/2)

Questo articolo segue l'articolo "Il futuro programma di caccia NGAD della US Air Force sarà l'antitesi dell'F35 (1/2)" pubblicato il 18 maggio 2021. Durante la sua audizione davanti al Congresso americano a margine della preparazione di il budget annuale della Difesa per il 2022, il Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare degli Stati Uniti, il generale Brown, ha presentato il futuro format dei caccia americani per il 2030. Questo si basa su "4 aeromobili +1", ovvero l'F15EX Eagle II, l'F16 Viper , l'F35A Lighting II e l'A10 Thunderbolt 2. L'F22, pilastro della superiorità aerea americana da 15 anni, non compare più in...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE