Pechino lancia esercitazioni su larga scala intorno a Taiwan per rispondere a Washington

Da diversi mesi assistiamo all'aumento delle tensioni tra Pechino e Washington su Taiwan. Finora si trattava principalmente di provocazioni e repliche, con una buona dose di atteggiamenti più che di azioni militari. Ma la visita del Sottosegretario di Stato americano Keith Krach a Taipei venerdì sembra aver innescato un diverso tipo di risposta da parte della Cina. Oltre all'organizzazione di molteplici esercitazioni, incluso il fuoco vivo in tutta l'isola indipendente da parte delle forze navali e aeree dell'Esercito popolare di liberazione, Pechino sta ora minacciando direttamente un intervento militare contro l'isola se Washington dovesse...

Leggi l'articolo

La Cina ha raddoppiato la produzione di caccia pesanti nel 2020?

Mentre la situazione di stallo tra Pechino e Washington cresce ogni giorno, una pubblicazione collegata al produttore di aeromobili cinese AVIC presenta le informazioni più sorprendenti, secondo cui il gruppo prevede di costruire non meno di 2020 caccia bombardieri pesanti J-60 nel 16. 20 a bordo J-15 caccia generici e 30 caccia stealth pesanti J-20, ovvero 110 aerei, tutti bimotore con un lungo raggio e una grande capacità di carico utile. Inoltre, sarebbero proseguiti i lavori sul caccia stealth medio FC-31 destinato ad equipaggiare le portaerei della Marina cinese. Oggi è impossibile separare il vero dal falso in...

Leggi l'articolo

Nuovi aerei da combattimento cinesi per ricevere vernice anti-radar a bassa visibilità

In "The Art of War", Sun Tzu sostiene che qualsiasi vantaggio o beneficio, per quanto piccolo, dovrebbe essere impiegato se non danneggia altri fattori esistenti. È probabilmente applicando questo precetto del pensiero confuciano che le autorità militari cinesi hanno deciso, secondo il sito globaltimes.cn, di applicare una livrea anti-radar a bassa visibilità a tutti i nuovi aerei da combattimento entrati in servizio nelle forze armate. Gli aeromobili già in servizio riceveranno la stessa livrea a bassa visibilità, senza ricevere la vernice anti-radiazioni dei nuovi aeromobili. L'obiettivo è sia aumentare l'invisibilità visiva ed elettromagnetica dei dispositivi, ma anche facilitare l'identificazione nazionale...

Leggi l'articolo

Aerei da caccia cinesi moderni

Alla fine degli anni '80 e all'inizio degli anni '90, le forze aeree cinesi erano dotate per la maggior parte di velivoli di fabbricazione locale con prestazioni molto inferiori a quelle dei velivoli occidentali come l'F15, F16, F18 o Mirage 2000, oppure Sovietici come il Mig 29 o il Su27. L'industria cinese poteva quindi produrre solo dispositivi che fossero almeno una generazione indietro rispetto allo standard tecnologico del momento. Nell'arco di una generazione sono entrati in uso velivoli di fabbricazione cinese con prestazioni paragonabili ai più moderni velivoli in servizio nelle forze aeree americane o europee.

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE