La US Navy ritorna all'obiettivo degli edifici 355

La Marina degli Stati Uniti ora ha poco più di 290 navi da combattimento e il presidente Trump, una volta eletto, ha fissato l'obiettivo di raggiungere 355 navi entro la fine del prossimo decennio. In questione, l'ascesa della Marina cinese, che dovrebbe avere nel 2030 più di 500 navi da combattimento, anche se le costruzioni americane sono, in media, più pesanti e potenti delle loro controparti cinesi. Tuttavia, sembra che questo obiettivo sia messo in discussione dalla stessa US Navy. Infatti, gran parte dei suoi edifici, in particolare gli incrociatori di classe Ticonderoga, arrivano...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE