Il primo ministro greco K. Mitsotakis conferma il nuovo ordine per 6 Rafale

Appena un anno fa, il primo ministro greco, Kyriakos Mitsotakis, ha annunciato l'ordine di 18 caccia Rafale dalla Francia, di cui 12 di seconda mano prelevati dalla flotta dell'Aeronautica Militare e dello 'Space, per un importo di 2 miliardi di euro. Mentre il primo velivolo, portato allo standard F3R, è stato ufficialmente trasferito a luglio all'Aeronautica Militare Hellenic, quest'ultima ha appena annunciato, nel corso di un discorso tenuto all'85a Fiera Internazionale di Salonicco, l'ordine di 6 velivoli aggiuntivi, al fine di portare la flotta greca a 24 aeromobili, rispondendo così alle aspettative espresse da…

Leggi l'articolo

Se Atene favorisce Rafale rispetto a F35, la Grecia può essere inclusa nello SCAF?

Come scrive il giornalista Michel Cabirol su La Tribune, le autorità greche si trovano ora di fronte a un delicato arbitrato sulla modernizzazione della loro flotta aerea. Da un lato, Atene sarebbe tentata dall'acquisizione di quaranta F35A dalla Lockheed americana, al fine di rafforzarne la compatibilità con le forze americane e la NATO e per disporre di un dispositivo studiato appositamente per eliminare le difese aeree dell'avversario. D'altra parte, l'ampliamento della flotta del Rafale, dopo il primo ordine di 18 velivoli firmato pochi giorni fa, avrebbe molto senso, sia per le capacità estese del Rafale a tutto lo spettro...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE