L'Austria è pronta a vendere l'Eurofighter Typhoon all'Indonesia

Durante la sua visita in Europa, il ministro della Difesa indonesiano, Prabowo Subianto, ha annunciato di aver offerto all'Austria l'acquisto dei suoi 15 Eurofighter Typhoon di seconda mano, al fine di rafforzare e modernizzare l'aviazione indonesiana. L'informazione ha suscitato scalpore, ma in assenza di una risposta ufficiale da parte di Vienna, e soprattutto a seguito di una "smentita" del presidente Joko Widodo che aveva indicato che per il momento il Paese è rimasto in trattativa con Mosca per l'acquisizione di 12 Su -35, ha perso rapidamente interesse. Tuttavia, sembra che le autorità austriache siano determinate a...

Leggi l'articolo

La Russia prevede di esportare 13 miliardi di dollari di attrezzature per la difesa nel 2020

In occasione della mostra Army 2020, che si sta attualmente svolgendo vicino a Mosca, l'amministratore delegato della società Rosoboronexport responsabile dei contratti di esportazione di armi russe, Alexander Mikheev, ha annunciato di aspettarsi un volume di esportazioni di 13 miliardi di dollari nel 2020, nonostante il Crisi sanitaria da Covid19. Inoltre, il portafoglio ordini complessivo per le esportazioni della difesa russa sarebbe stabile a $ 50 miliardi, consolidando Mosca al secondo posto tra i paesi esportatori di attrezzature per la difesa dopo gli Stati Uniti. Questo volume è in linea con le previsioni annunciate nel 2019 per l'anno 2020, ben prima della crisi del Covid19.…

Leggi l'articolo

Dassault Aviation e Safran guidano le società di difesa con la crescita più forte nel 2019

Come ogni anno, il sito di informazione della Difesa americano Defensenews.com ha pubblicato la sua classifica delle 100 società di difesa più importanti al mondo. La classifica 2020 (sui dati 2019) offre relativamente pochi grandi cambiamenti rispetto alla classifica dell'anno precedente, e gli Stati Uniti restano il leader indiscusso del settore, con 7 aziende tra le 10 più importanti e 41 aziende presenti nella classifica . Le prime 5 compagnie di difesa del mondo sono, ovviamente, ancora americane, guidate da Lockheed-Martin, seguita da Boeing, General Dynamics, Northon-Grumman e Raytheon. La Cina consolida il suo secondo posto con 2 società inserite nella Top 10, e 7 società...

Leggi l'articolo

La Russia esporterà 64 aerei Su-35 in Egitto e un secondo cliente tra il 2020 e il 2024

Dall'indiscrezione della rivista russa Kommersant in merito al contratto per la vendita del Su-35 all'Egitto, indiscrezione che avrà portato il giornalista alle origini in detenzione per "tradimento" a Mosca, nessuno è stato in grado di quantificare il numero di dispositivi venduti Al Cairo. C'è da dire che la pressione americana in questo caso, e la minaccia di rappresaglie in applicazione della normativa CATSAA, hanno richiesto la massima discrezionalità, sia per le autorità egiziane che russe. Ma un video pubblicato in occasione di una presentazione industriale del consorzio industriale aeronautico OAK (United Aircraft Corporation in inglese), permette ora di saperne di più su questo dossier. Questo è…

Leggi l'articolo

La Russia ordinerà altri 35 Su-2020 nel XNUMX

Dopo aver annunciato l'ordine di 76 caccia Su-57 di nuova generazione piazzato nel 2019, poi quello di oltre cinquanta (tra 48 e 76 a seconda delle fonti) di cacciabombardieri tattici Su-34, è la volta del caccia multiuso Su- 35 s che devono essere ordinati dall'aviazione russa. Secondo il sito tvzvesda.ru dedicato alle forze armate russe, il ministro della Difesa russo, Sergei Shoigou, ha infatti annunciato l'ordine, entro la fine dell'anno, di nuovi Su-35, per un importo di 70 miliardi di rubli, o poco meno di 1 miliardo di dollari. Questo importo indica che l'ordine coprirà una quarantina di nuovi dispositivi,...

Leggi l'articolo

La Serbia vuole acquisire il sistema antiaereo cinese FK-3 per evitare le sanzioni statunitensi

Belgrado avrebbe convalidato l'ordine di 3 sistemi antiaerei cinesi di medio raggio FK-3, versione da esportazione del sistema HQ-22, per rafforzare le sue capacità antiaeree. Questo è almeno l'annuncio pubblicato dal sito balkansec.net, basato sulle informazioni della società di importazione di sistemi d'arma Jugoimport-SDPR. Questi sistemi integreranno i sistemi Pantsir-S1 consegnati a febbraio acquisiti dalla Russia e i sistemi Mistral 3 acquisiti dalla Francia, per modernizzare la difesa aerea multistrato del paese e proteggere i siti strategici. Da diversi anni le autorità serbe desideravano acquisire un sistema antiaereo a medio o lungo raggio, ed erano particolarmente interessate all'S400 russo....

Leggi l'articolo

La conferma dell'acquisizione egiziana di Su-35 potrebbe avere enormi conseguenze geopolitiche

Le voci erano insistenti da più di un anno ormai: l'Egitto avrebbe ordinato in Russia una ventina di caccia pesanti Su-35. Dal 2015, il Cairo ha aumentato l'acquisizione di nuove attrezzature per la difesa, avendo ricevuto in particolare due dozzine di Rafale francesi, oltre a elicotteri da combattimento Ka-52 e caccia MiG-29 dalla Russia. Finora, questi acquisti sono sempre stati compensati dall'acquisizione di attrezzature equivalenti da fornitori americani: caccia F-16 Block 52, o elicotteri da combattimento AH-64 Apache, per esempio. Tuttavia, acquistando il miglior aereo da combattimento russo disponibile per l'esportazione, il Cairo ora sembra accettare di attraversare un...

Leggi l'articolo

L'Indonesia pesa l'acquisizione di Su-35 russi per ottenere gli F-35 americani

Infine, sembrerebbe che l'Indonesia sia molto meno vittima delle pressioni americane di quanto sembri in merito all'acquisizione di caccia russi Su-35. Jakarta, infatti, ha smentito le informazioni pubblicate da Bloomberg qualche giorno fa su una rinuncia indonesiana all'acquisto di 11 Su-35 russi per sostituire i suoi Su-27 a favore degli F-16V americani. Al contrario, le autorità del Paese sembrano voler utilizzare questo ordine firmato nel 2018, e le cui condizioni sono ancora in discussione con Mosca, in particolare in termini di pagamento, per forzare la mano di Washington al fine di autorizzare l'esportazione di F35 in Indonesia . In effetti, l'F-35A corrisponderebbe...

Leggi l'articolo

L'Indonesia annulla l'ordine per i Su-35 russi sotto la pressione degli Stati Uniti

Tradizionalmente non allineata, l'Indonesia bilanciava le sue acquisizioni di attrezzature per la difesa tra i diversi blocchi. Durante la Guerra Fredda, come l'India, le forze aeree di Giacarta hanno quindi pilotato congiuntamente Mig 19 e Mig 21 sovietici insieme agli Skyhawk americani A4, e questa situazione è continuata dopo la caduta dell'Unione Sovietica, cambiando set di Su-27 russi e Su- Anni '30 e F16 americani. Ma questo tipo di posizionamento “intermedio” non si addice più a Washington. Fin dal suo arrivo alla Casa Bianca, Donald Trump si è chiaramente impegnato a ricostituire una struttura a blocchi sul pianeta, con da un lato...

Leggi l'articolo

Gli Stati Uniti minacciano l'Egitto rispetto all'acquisizione russa di Su-35

Dall'entrata in vigore del CAATSA, for Countering Adversery of America Through Sanction Act, legge intesa a consentire all'esecutivo americano di istituire sanzioni economiche contro paesi ritenuti ostili agli Stati Uniti, l'attuazione di questa legge è diventata una variabile- geometria arma economica per la Casa Bianca. Pertanto, l'acquisizione di attrezzature per la difesa identificate come critiche e prodotte da una nazione considerata ostile, può portare all'applicazione di severe sanzioni economiche. È così che la Casa Bianca ha chiarito che se Ankara avesse persistito nell'acquisizione dei sistemi antiaerei russi S-400, il paese avrebbe potuto...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE