Sukhoi sviluppa Su-57 a due posti in grado di controllare 4 droni S-70 Okhotnik B B

Fin dalla sua presentazione ufficiale, il drone da combattimento pesante S-70 Okhotnik B, sviluppato dalla casa aeronautica russa Sukhoi, è sempre stato presentato come un'estensione del caccia pesante Su-57, chiamato a sostituire il Su-27 all'interno delle forze aeree. russi e diventare la base tecnologica di un gran numero di dispositivi, come il suo predecessore. In effetti, l'annuncio di una versione biposto del dispositivo era atteso da tempo dagli specialisti del settore, in quanto sembrava opportuno aggiungere un membro dell'equipaggio per controllare diversi droni di questo tipo. Ormai è fatta, poiché l'Agenzia Tass, citando una fonte del Ministero della Difesa, ha pubblicato...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE