L'Argentina è interessata al Kfir israeliano e al JF-17 sino-pakistano per modernizzare le sue forze aeree

Prima della guerra delle Falkland, nel 1983, l'aeronautica argentina schierò quasi un centinaio di moderni caccia Dassault Mirage IIIEA, IAI Dagger (copia senza licenza del Mirage V) e A-4B/C/P Skyhawk, mentre le forze aeree navali avevano circa venti aerei A-4Q Skyhawk e 6 Dassault Super-Etendard, che la rendono una delle forze aeree più potenti e meglio equipaggiate del Sud America. Se la Guerra delle Falkland ha avuto un forte impatto su questi numeri, con la perdita di 22 Skyhawks, 11 Daggers e 2 Mirage III, sono state soprattutto le sanzioni occidentali e le conseguenze di ripetute crisi economiche...

Leggi l'articolo

L'aeronautica cinese rafforza le posizioni contro l'India

Mentre lo scontro disarmato tra soldati indiani e cinesi sull'altopiano del Ladakh nel giugno 2020, che ha provocato la morte di diverse dozzine di soldati da entrambe le parti, non ha portato a una massiccia escalation militare tra i due paesi, ha portato Pechino come New Delhi per rivedere il dispiegamento delle loro forze in questa regione altamente strategica ai confini dell'Himalaya. Da entrambe le parti, molte forze militari pesanti sono state dispiegate in prossimità di questa zona di tensione, così da poter rispondere, se necessario, a un'aggressione in breve tempo. Pertanto, numerose osservazioni hanno permesso di stabilire che l'Esercito popolare di liberazione lì ...

Leggi l'articolo

Il russo Rostec svilupperebbe un caccia leggero monomotore di quinta generazione

L'industria della Difesa russa ha registrato negli ultimi anni molti successi nel panorama nazionale ma soprattutto internazionale, con una media di 13,5 miliardi di dollari esportati ogni anno negli ultimi 5 anni. Ciò le ha permesso di modernizzare molte delle sue infrastrutture, ma anche di avviare lavori di sviluppo al di fuori di un ordine nazionale, anche se lo stato russo rimane l'azionista di maggioranza e talvolta unico della maggior parte di queste società. Sono stati così avviati diversi programmi specifici, in particolare nel campo dei droni e della robotica. Ma le dichiarazioni del presidente del colosso tecnologico russo Rostec questo lunedì durante una conferenza stampa mostrano...

Leggi l'articolo

Dall'F16 Viper al JF-17 Thunder, i combattenti leggeri hanno ancora un ruolo da svolgere?

Se le notizie sulla Difesa oggi danno il posto d'onore agli aerei da combattimento pesanti o medi, come l'F35, il Rafale o il Su35, i caccia più leggeri continuano a rappresentare gran parte delle flotte di caccia nel mondo. Economici da acquistare e utilizzare, questi velivoli consentono ai paesi senza grandi mezzi di acquisire capacità aeree e alle nazioni più grandi di espandere le proprie flotte per poter rispondere a tutte le richieste e gli scenari operativi. In questo articolo, presenteremo alcuni dei caccia leggeri presenti o futuri nel personale delle forze aeree, per conoscerne alcuni...

Leggi l'articolo

L'India vieta l'importazione di 101 equipaggiamenti per la difesa, inclusi sottomarini o caccia leggeri

L'annuncio è sorprendente. Infatti, attraverso la voce del ministro della Difesa Rajnath Singh, il governo indiano ha appena annunciato il graduale divieto all'importazione di ben 101 importanti equipaggiamenti per la difesa, dai fucili di precisione ai cacciatorpediniere, equipaggiamento che sarà gradualmente bandito tra il 2020 e il 2025. Secondo il ministro della Difesa indiano, intervenuto sul suo account tweeter, l'obiettivo è sia quello di raggiungere l'autonomia strategica la cui necessità è stata evidenziata dalla crisi del Covid19, sia di stimolare l'economia indiana, che soffre anche a causa dell'economia conseguenze della crisi sanitaria. L'elenco delle attrezzature vietate sarà...

Leggi l'articolo

L'India avvia lo sviluppo di un nuovo aereo da combattimento a bordo, complicando ulteriormente le sue prospettive di ammodernamento

L'India è nota per la complessità e la lentezza dei suoi programmi aeronautici di difesa. In un file precedente, siamo tornati in particolare sull'incredibile soap opera MRCA, che ha promesso per più di vent'anni di modernizzare l'aviazione indiana e che potrebbe subire ancora diversi anni di ritardi catastrofici. In un tale contesto, la Marina indiana era apparsa piuttosto come un bravo studente negli ultimi anni, con acquisti di aeromobili rilevanti e consegne relativamente rapide, anche per elicotteri e velivoli da pattugliamento marittimo. Sfortunatamente, la rapida crescita dell'aviazione navale indiana finì per trascinare irrimediabilmente la Marina indiana nei vortici politici...

Leggi l'articolo

Il caccia leggero LCA Tejas è finalmente pienamente operativo nell'Aeronautica militare indiana

Due mesi fa, abbiamo menzionato il primo volo di un aereo da combattimento leggero (Light Combat Aircraft) Tejas allo standard FOC, rappresentativo dell'aereo allo standard operativo finale. Prodotto in India da HAL, il Tejas è un aereo da combattimento leggero il cui sviluppo ha subito molti ritardi e costi aggiuntivi, limitando attualmente il suo impatto operativo all'interno dell'Aeronautica Militare indiana. Pertanto, l'aeronautica indiana ha finora ordinato solo 40 Tejas Mk1. I primi venti sono già in squadrone e operano secondo uno standard del CIO che copre solo una piccola parte delle missioni assegnate al velivolo e che limita...

Leggi l'articolo

Il combattente leggero indiano Tejas dovrebbe finalmente essere pienamente operativo quest'anno

Era tempo ! Il caccia leggero indiano Tejas Mark 1 ha effettuato ieri il suo primo volo in una configurazione completamente operativa, o FOC (Final Operational Clearance). Lanciato negli anni '1980, il programma Light Combat Aircraft (LCA) doveva creare un aereo da combattimento leggero, versatile ed economico per sostituire rapidamente i vecchi MiG-21 dell'aeronautica indiana. A distanza di oltre 35 anni, l'LCA Tejas è ancora molto lontana dal mantenere le sue promesse. La colpa è dello sviluppo caotico e della cattiva gestione del programma da parte del produttore nazionale di aeromobili HAL, che non riesce a tenere il passo con le tariffe pianificate o il...

Leggi l'articolo

JF-17 Block III in Pakistan vs F-21 in India: verso un'opposizione tra combattenti leggeri?

Solo un anno fa, un nuovo confronto militare limitato si è opposto all'India e al Pakistan nella regione del Kashmir. Il 27 febbraio 209 avvennero poi scontri a fuoco tra i cacciabombardieri dei due Paesi. Il Pakistan annuncia quindi che i suoi F-16 e alcuni caccia leggeri JF-17 hanno ingaggiato e distrutto due caccia indiani, mentre New Delhi conferma solo la perdita di uno dei suoi vecchi MiG-21 e la distruzione in cambio di un F-16 pachistano. Se i dettagli effettivi di questo impegno non sono ancora chiari al grande pubblico, emerge comunque che l'Indian Air Force (IAF) come il...

Leggi l'articolo

L'India potrebbe "rimandare" la costruzione della sua terza portaerei

Da dieci anni la dottrina della Marina indiana prevede di avere 3 portaerei entro il 2030. Oltre alla Vikramaditya già in servizio e alla Vikrant in costruzione, entrambe navi dotate di trampolino di lancio, la Marina indiana doveva, al all'inizio degli anni 2020, inizia la costruzione della Vishal, una portaerei più pesante e dotata, questa volta, di catapulte, che consentono di lanciare velivoli con un carico di carburante e munizioni maggiore, e quindi di aumentarne le capacità operative. Ma negli ultimi 2 anni anche l'India ha dovuto affrontare un significativo rallentamento economico e diversi programmi militari lo hanno già fatto...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE