Portaerei, sistemi antimissili, aerei da combattimento: Seoul svela le sue ambizioni per il prossimo decennio

A differenza degli europei, la Corea del Sud non ha mai trascurato i suoi investimenti nella difesa, anche nel periodo successivo al crollo del blocco sovietico e caratterizzato da un riavvicinamento tra Occidente e Cina. C'è da dire che con un vicino come la Corea del Nord accusato di aver sviluppato un programma nucleare militare già nel 1989, Seoul, anche nel raggio dell'artiglieria nordcoreana, non ha mai conosciuto davvero un periodo di calma, per approfittare dei “Benefits of Peace” caro ai leader europei negli anni '90 e 2000. E infatti, la Corea del Sud oggi ha una forza armata di...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE