5 paesi europei uniscono le forze per progettare il prossimo elicottero multiruolo medio

Gli elicotteri europei sono, senza dubbio, tra le migliori ali rotanti al mondo, e lo sono da diversi decenni. Oltre alle concentrazioni industriali e al consolidamento dell'attività, sono emersi in questo campo due grandi gruppi europei, la franco-tedesca Airbus Helicopters e l'italo-britannica Agusta-Westland. È per rispondere all'emergere di nuove tecnologie come quelle implementate negli Stati Uniti nell'ambito del programma Future Vertical Lift dell'esercito americano? o l'imminente arrivo della Cina e del suo Z-20 sul mercato internazionale? comunque, questi 4 paesi ospitano elicotteri europei, Germania, Francia, Italia e Regno Unito, a cui si uniscono in questo...

Leggi l'articolo

L'Italia vuole partecipare al programma FVL dell'esercito americano con l'aiuto europeo

Le autorità italiane hanno annunciato di aver incluso misure a sostegno della sua industria della difesa nel suo piano di utilizzare parte dei 209 miliardi di euro stanziati dall'Unione Europea nell'ambito del piano di ripresa post-Covid. Se l'obiettivo di Roma è ovviamente quello di sostenere l'innovazione e lo sviluppo di nuove tecnologie, l'ambizione dichiarata va ben oltre le dichiarazioni di principio, e individua ambiti molto specifici, come la partecipazione al programma britannico di caccia di nuova generazione Tempest, lo sviluppo di una nuova offerta di motori navali e, in un modo che può sembrare sorprendente, la partecipazione al programma Futur Vertical Lift di…

Leggi l'articolo

Il programma Futur Vertical Lift dell'esercito americano suscita un forte interesse per le esportazioni

Il programma Future Vertical Lift, uno dei pilastri principali del super programma BIG 6 dell'esercito americano volto a riportare le forze armate statunitensi al vantaggio tecnologico e operativo sui campi di battaglia per i decenni a venire, non ha ancora raggiunto il traguardo industriale. Tuttavia, secondo il Pentagono, 8 paesi partner degli Stati Uniti hanno già inviato a Washington una lettera di interesse riguardante questi velivoli ad ala rotante che dovrebbero entrare in servizio nella seconda metà del decennio. Se gli Stati Uniti sono abituati a un certo interesse internazionale nei loro programmi di equipaggiamento per la Difesa, tale reattività è comunque eccezionale per un programma...

Leggi l'articolo

Ignorando il RACER di Airbus Helicopters, gli europei potrebbero perdere il prossimo salto tecnologico nel combattimento aereo

L'Airbus Helicopters RACER è un dimostratore di elicotteri rapido ed economico (Rapid And Cost-Effective Rotorcraft) supportato dal progetto europeo Clean Sky. È anche sul sito Clean Sky che il 20 marzo è stato pubblicato un inventario del programma RACER. Sembrerebbe quindi che lo sviluppo del primo dimostratore stia incontrando due grosse difficoltà tecniche, ma che il calendario del programma nel suo insieme non debba essere stravolto. Adeguamenti finali prima dell'inizio del collaudo I due elementi interessati da notevoli ritardi progettuali sono il cambio principale e le linee d'asse laterali. Concretamente, il ritardo si accumula...

Leggi l'articolo

L'Indonesia potrebbe acquistare l'MV-22 Osprey

Questo lunedì, 6 luglio, il Dipartimento di Stato americano ha annunciato di aver approvato vendite di armi per 7,5 miliardi di dollari nell'ambito delle vendite militari estere (FMS). Queste autorizzazioni politiche all'esportazione autorizzano ora gli Stati interessati a procedere con i loro acquisti, il che significa quindi che tutte le autorizzazioni FMS non daranno necessariamente luogo a contratti di vendita definitivi. Per il momento, il Dipartimento di Stato americano ha quindi autorizzato la vendita di carburante per aerei a Israele, sei elicotteri Black Hawk alla Lituania, veicoli corazzati da trasporto di fanteria all'Argentina e tre E-2D Hawkeye per...

Leggi l'articolo

L'esercito americano svela le grandi ambizioni del programma che sostituirà il Black Hawk

In diverse occasioni abbiamo già presentato il programma FLRAA, per Future Long Range Assault Aircraft, destinato a sostituire gli elicotteri di manovra UH-60 Black Hawk dell'esercito americano, e integrato nel programma Futur Vertical Lift hat, esso stesso uno dei pilastri della Superprogramma "Big 6". Se sapessimo che le prestazioni attese, in particolare in termini di velocità, superavano nettamente le attuali prestazioni delle ali rotanti, le autorità militari americane hanno ora dettagliato le loro ambizioni in modo più preciso, e il minimo che si possa dire è che il termine " ambizione" non è usurpato! Oggi, un elicottero di manovra, la cui funzione primaria...

Leggi l'articolo

L'elicottero ibrido Bell V280 Valor dimostra le sue capacità

L'elicottero convertiplano ibrido Bell V280 Valor ha appena completato la fase di test dedicata alle evoluzioni a bassa velocità, dopo aver mostrato prestazioni significative in termini di velocità e rateo di salita. Non c'erano dubbi sul fatto che il V280 avrebbe raggiunto prestazioni elevate, poiché Bell aveva una comprovata esperienza con il convertiplano con il V22 Osprey. Pertanto, il V280 ha raggiunto una velocità relativa di 300 nodi, o 555 km/h, in volo rettilineo orizzontale, come il V22, una velocità di salita di 4500 piedi al minuto e un tetto di 11.500 piedi. Inoltre, il dispositivo ha già eseguito...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE