La strategia di negoziazione internazionale degli Stati Uniti in un vicolo cieco

Con l'arrivo alla Casa Bianca del presidente Donald Trump, il Dipartimento di Stato, incaricato degli affari esteri, ha profondamente modificato la propria strategia negoziale sulle grandi questioni internazionali, passando da un atteggiamento fermo ma capace di compromessi a posizioni basate sugli equilibri di potere. In soli 4 anni l'amministrazione Trump è riuscita a porre fine al trattato INF che vietava la progettazione e il possesso di sistemi balistici e crocieristici a corto e medio raggio con la Russia, a ritirarsi dal trattato Open Sky consentendo lo svolgimento di voli di ispezione sui paesi firmatari, ma anche per rimuovere...

Leggi l'articolo

Queste 5 crisi internazionali che minacciano la pace nel mondo

In poche settimane, diversi ambiti di tensione internazionale si sono trasformati in crisi che minacciano di trasformarsi in conflitto aperto, con un notevole rischio di estensione, al punto da minacciare anche la pace su scala planetaria. In effetti, queste grandi crisi hanno in comune il fatto che coinvolgono tutte, direttamente o indirettamente, nazioni nucleari che sono membri permanenti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, il più delle volte l'una di fronte all'altra. In questo articolo, forniremo un rapido riassunto delle 5 principali crisi che potenzialmente minacciano di degenerare in conflitto e coinvolgono nazioni con armi nucleari. 1- La crisi bielorussa Per poco...

Leggi l'articolo

Il ritiro degli Stati Uniti da Open Skies minaccia il controllo delle armi nucleari e la sicurezza del Baltico

La scorsa settimana, il New York Times ha annunciato che l'amministrazione Trump voleva ritirare gli Stati Uniti dal trattato "Open Skies". Sebbene questo accordo internazionale svolga ora un ruolo minore nel controllo degli armamenti, è ancora altamente simbolico e contribuisce direttamente alla sicurezza di alcuni alleati degli Stati Uniti, in particolare dei paesi baltici. Per la Casa Bianca, il ritiro americano sarebbe giustificato dalla mancanza di trasparenza e dalle ripetute violazioni della Russia nei confronti degli accordi Open Skies, come abbiamo accennato nel nostro precedente articolo sull'argomento. Nel bel mezzo di un anno elettorale, e mentre Donald Trump si presenta ancora come un negoziatore...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE