Sottomarini: la decisione del governo australiano sempre più contestata in Australia e negli Stati Uniti

Dopo una fase di euforia a volte malsana seguita all'annuncio dell'annullamento dell'ordine per i sottomarini Shortfin Barracuda a favore dei sottomarini nucleari americani o britannici e di un'alleanza tripartita dai contorni sfocati, molte voci si levano ora, in Australia, ma anche in gli Stati Uniti ...

Leggi l'articolo

Giappone, India.. È iniziata la corsa ai sottomarini nucleari nel Pacifico?

All'indomani dell'annuncio della creazione dell'alleanza AUKUS che riunisce Stati Uniti, Regno Unito e Australia, e dell'ordine da parte di quest'ultimo di sottomarini d'attacco nucleare a scapito...

Leggi l'articolo

Maggiori dettagli sul nuovo programma sottomarino nucleare australiano

Le autorità australiane hanno fornito maggiori informazioni sull'ambizione del nuovo programma di dotare la Royal Australian Navy di sottomarini da attacco nucleare. E di tutto...

Leggi l'articolo

La Royal Navy invierà 165.000 tonnellate di diplomazia nel Pacifico

Ovviamente, le autorità britanniche come la Royal Navy vogliono rendere un evento anche il primo dispiegamento operativo a lungo termine della loro nuova portaerei, HMS Queen Elizabeth ...

Leggi l'articolo

Il Regno Unito inietta 1 miliardi di sterline in difesa per sostenere i suoi sforzi contro la Russia

Di tutti i paesi dell'Europa occidentale, la Gran Bretagna oggi sembra reagire con la massima forza e determinazione alla crescente minaccia percepita di ...

Leggi l'articolo

I sottomarini russi sono di nuovo una minaccia credibile

Nel suo rapporto consegnato nel giugno 2018, il Comitato per la difesa britannico ha stimato che la recrudescenza della minaccia sottomarina russa richiederebbe il rapido aumento del numero di fregate antisommergibili e di velivoli da pattugliamento marittimo schierati dalla Royal Marina, considerando ...

Leggi l'articolo
Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE