Naval Group si ritira dalla competizione sottomarina P75i AIP dell'India

Fino a poco tempo, Naval Group era considerato uno dei favoriti della competizione P75i lanciata nel 2017 da New Delhi con l'obiettivo di progettare e costruire localmente 6 nuovi sottomarini d'attacco dotati di un sistema di propulsione anaerobico., designati dall'acronimo inglese AIP per Air Independent Propulsione. Lo specialista francese in navi e sottomarini militari poteva infatti fare affidamento sul precedente programma P75, lanciato nel 1999, basato sul sottomarino Scorpene, e la cui sesta ed ultima unità è stata varata mercoledì 6 aprile. Dopo un inizio difficile, come spesso accade in India, il programma è arrivato...

Leggi l'articolo

Con i 42 Rafale indonesiani, il caccia Dassault eguaglia le esportazioni del Mirage 2000

"Troppo complesso, troppo costoso, invendibile", così Hervé Morin, allora ministro della Difesa di Nicolas Sarkozy, spiegava la scarsa vendita del Rafale sulla scena internazionale dei primi anni 2010. Oggi, però, con un nuovo contratto per l'acquisizione di 42 velivoli in consegna dal 2025 per l'Aeronautica Militare Indonesiana, l'ammiraglia aeronautica francese ha raggiunto un totale di 284 ordini export a 7 clienti internazionali, eguagliando in volume le esportazioni del suo predecessore, il Mirage 2000, 285 esportate in 8 paesi. Questo nuovo contratto, stimato in 7 miliardi di euro, consente al Team Rafale di confermare gli eccezionali risultati registrati...

Leggi l'articolo

Florence Parly in Indonesia per negoziare la vendita dei sottomarini Rafale e Scorpene?

Da questa mattina, il ministro francese delle Forze armate è a Giacarta, in Indonesia, per un viaggio di 2 giorni di importanza strategica per la Francia e la sua industria della difesa. Da due anni sono in corso trattative tra Parigi e Giacarta per l'acquisizione di caccia Rafale per l'aviazione indonesiana e di sottomarini Scorpene per la marina del Paese, in un vasto sforzo di ammodernamento delle forze armate che ha portato, negli ultimi mesi, a nell'ordine di 6 fregate FREMM della fincantieri italiana e due fregate Arrowhead 140 in costruzione localmente dalla compagnia britannica Babcock. Il…

Leggi l'articolo

Barracuda, Shortfin, Scorpene: quali alternative per aumentare la flotta sottomarina francese?

Da diversi mesi diversi Deputati e Senatori francesi, siano essi della maggioranza presidenziale o dell'opposizione, hanno più volte e sempre più precisamente interrogato il Ministro delle Forze Armate Florence Parly in qualità di Capi di Stato Maggiore sulle capacità e carenze della Eserciti francesi nel campo del combattimento ad alta intensità e della deterrenza nucleare. Droni da combattimento, flotte di caccia o fregate, seconde portaerei e veicoli blindati, si sono discussi molti argomenti, con il verissimo timore espresso dai parlamentari che le capacità operative degli eserciti francesi sarebbero state, negli anni a venire, insufficienti per...

Leggi l'articolo

La Marina indiana preferisce 6 sottomarini da attacco nucleare a una terza portaerei

Lo sviluppo di una terza portaerei e del suo gruppo aereo di bordo per la Marina indiana ha un forte interesse simbolico nel Paese. Per New Delhi si tratta di mostrare a Pechino ma anche a Islamabad che la Marina indiana ora gioca alla corte della grande Marina d'alto mare, e questo tanto più che questa terza nave deve essere dotata di catapulte, scali, e moderni aerei da combattimento, con lo sviluppo di un nuovo caccia nazionale di bordo, il programma AMCA in vista. Tuttavia, e nonostante tutto il simbolismo che circonda questo programma, la Marina indiana ha ufficialmente informato il...

Leggi l'articolo

Tipo 214, Scorpene, Yuan: come si comportano i moderni sottomarini convenzionali? - Parte 1

Con il ritorno delle tensioni internazionali all'inizio degli anni 2010, il ruolo dei sottomarini d'attacco è aumentato considerevolmente per le marine mondiali. Sta ora entrando in servizio una nuova generazione di sottomarini d'attacco a propulsione convenzionale, spesso dotati di moduli anaerobici che estendono il loro raggio di immersione e offrono prestazioni migliorate e capacità offensive migliorate. Oggi una dozzina di modelli condividono questo mercato spesso critico per molte marine. In questo articolo presenteremo i primi 5 modelli (classificazione alfabetica per paese), per comprenderne prestazioni e vantaggi. Un secondo articolo presenterà gli ultimi 5 modelli. Germania: Tipo 212...

Leggi l'articolo

Nel sud-est asiatico, il numero di sottomarini è aumentato del 300% negli anni 20

Con l'ascesa della flotta cinese, che mira a eguagliare la marina americana entro il 2050, e la politica del fatto compiuto a volte attuata da Pechino, le tensioni navali nel sud-est asiatico sono aumentate da dieci anni. Non sorprende quindi notare che la maggior parte dei paesi della zona sta sviluppando e modernizzando le proprie marine, a volte in modo sostanziale. Al di là del Giappone, delle due Coree, Australia e India, molti Marines, che fino ad allora erano confinati in missioni di difesa costiera e di azione statale in mare, ora ricevono...

Leggi l'articolo

Per costruire nuovi sottomarini in India, Naval Group cerca di sviluppare partnership esclusive con i cantieri navali locali

Secondo le informazioni del quotidiano indiano The Economic Times, il costruttore navale francese Naval Group è in discussione con i due cantieri indiani selezionati da New Delhi per costruire i sei nuovi sottomarini Project 75i. Considerato come uno dei due candidati più seri in questa competizione, Naval Group cerca comunque di promuovere rapporti esclusivi tra produttori internazionali e cantieri navali indiani. Per il gruppo francese, legami forti e duraturi tra fornitori esteri e produttori locali permetterebbero al Ministero della Difesa indiano di condurre i suoi programmi più rapidamente, a costi inferiori, garantendo al contempo un rafforzamento del...

Leggi l'articolo

La Turchia è sulla buona strada per completare la modernizzazione del primo sottomarino Agosta-90B del Pakistan, nonostante l'opposizione francese

Nei giorni scorsi la stampa turca e quella pachistana sono tornate sul programma di ammodernamento dei sottomarini pakistani tipo Agosta-90B in refitting in Turchia. La società turca STM, incaricata del restyling del primo edificio, avrebbe così affermato che entro fine mese sarebbe stato varato un primo Agosta-90B modernizzato “nonostante le sanzioni e le restrizioni” imposte dalla Francia. Il comunicato non specifica, tuttavia, se le sue sanzioni e restrizioni siano imposte dalle autorità francesi o da Naval Group, costruttore dell'Agosta, né se siano esercitate sul cliente finale (Pakistan) o sugli industriali turchi preposti alla …

Leggi l'articolo

Con il modello di sottomarino SMX 3.0, Naval Group fa di tutto per vincere in India

Durante la fiera DEFEXPO in India, Naval Group ha esposto il suo concept SMX 3.0 e, così facendo, ha alzato il velo su quale potrebbe essere la sua proposta per il programma sottomarino P75i. Secondo diverse fonti, citando rappresentanti di Naval Group, il modello di sottomarino sarebbe quindi vicino, se non ispirato, all'SMX 3.0, progetto presentato per la prima volta all'Euronaval 2016 di Parigi. Contattato su questo argomento, Naval Group ci dice che se l'SMX 3.0 non è in senso stretto "il" sottomarino proposto per l'India, è rappresentativo di ciò che il gruppo francese può offrire in termini ...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE