La seconda fase del conflitto Irako-Siriano è iniziata

Poiché la copertura mediatica del conflitto tra Iraq e Siria è in gran parte diminuita, si potrebbe essere tentati di considerare che la situazione è in via di normalizzazione. Sul terreno, tuttavia, le tensioni ei rischi della conflagrazione generalizzata sono ancora molto importanti, per vedere i vantaggi oggi, mentre le linee sono confuse con l'annunciata scomparsa dello Stato islamico.

Leggi l'articolo
Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE