Di fronte alla minaccia nordcoreana, il presidente sudcoreano vuole schierare armi nucleari sul suo suolo

Il 2022 sarà stato un anno di estrema tensione nel mondo. Ma mentre molta attenzione è focalizzata sul conflitto russo-ucraino, altri potenziali conflitti si sono rapidamente sviluppati nel corso di quest'anno sul pianeta. È il caso dell'isola di Taiwan, oggetto delle ambizioni del presidente cinese Xi Jinping, ma anche del Golfo Persico con l'aumento delle capacità militari iraniane, o ancora del Caucaso, con gli opposti eserciti armeni e azeri intorno del Nagorno Karabash. Ma il teatro più intenso oggi non è altro che la penisola coreana, mentre la Corea del Nord ha realizzato niente di meno...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE