Il progetto dell'aereo suborbitale XSP della DARPA è stato demolito dopo il ritiro della Boeing

Il 22 gennaio, Boeing ha annunciato la sua decisione di porre fine alla sua partecipazione al programma Experimental Spaceplane (XSP o XS-1) guidato dalla DARPA, l'agenzia americana di ricerca e sviluppo della difesa. Un ritiro che segna puramente e semplicemente la fine di questo programma, poiché Boeing era il capocommessa. Se l'annuncio sembra quasi aneddotico in mezzo alle battute d'arresto che sta attualmente vivendo il costruttore aereo americano, si tratta comunque di un nuovo colpo per il settore spaziale americano che sta decisamente lottando per dar vita a navette spaziali automatizzate, in particolare nel settore militare. C'è da dire che il programma XS-1, successivamente rinominato XSP, non era...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE