Gli Stati Uniti temono la banalizzazione del “ricatto deterrente” russo e cinese

Appena pochi giorni dopo l'inizio delle operazioni militari in Ucraina, Vladimir Putin ha ordinato, in modo molto pubblicizzato, al suo capo di stato maggiore e al suo ministro della Difesa di mettere in massima allerta le forze strategiche russe, in risposta al primo round di sanzioni da gli Stati Uniti e l'Europa contro la Russia in risposta a questa aggressione. Da allora, Mosca ha ripetutamente ripetuto le sue minacce strategiche nel tentativo di impedire all'Occidente di interferire nel conflitto in corso e di fornire un sostegno crescente agli ucraini. Se ciò non impedisse agli Stati Uniti, alla Gran Bretagna e a molti paesi europei di consegnare armamenti...

Leggi l'articolo

Queste 7 tecnologie che rivoluzioneranno il campo di battaglia entro il 2040

Se gli ultimi anni della guerra fredda sono stati occasione di numerosi e importanti progressi tecnologici nel campo degli armamenti, con l'arrivo di missili da crociera, aerei e navi stealth e sistemi avanzati di comando e geolocalizzazione, questa dinamica si è completamente arrestata con il crollo del blocco sovietico. In assenza di un avversario importante e tecnologicamente avanzato, e a causa delle numerose campagne asimmetriche a cui hanno preso parte le forze armate, tra il 1990 e il 2020 si sono registrati pochissimi progressi significativi dal punto di vista tecnologico, con la notevole eccezione della generalizzazione di droni aerei di ogni tipo. Ma con l'emergere, dall'inizio di...

Leggi l'articolo

La Corea del Nord annuncia il successo del test dell'aliante ipersonico

Il 28 settembre, le forze armate nordcoreane hanno lanciato un altro missile balistico a corto raggio. Ma secondo il sito web statale Rodong Sinmun, questo test era molto più di un'altra espressione del fastidio di Pyongyang per le manovre americane in Corea del Sud e nel Pacifico, poiché si trattava, secondo dichiarazioni nordcoreane, di testare un nuovo missile dotato di un ipersonico aliante, l'Hwasong-8. Secondo quanto riferito, il lancio è stato tracciato dai radar sudcoreani, con un apogeo a 30 km e una portata registrata di 200 km. Ma secondo Pyongyang il test avrebbe dato piena soddisfazione, arrivando addirittura a pubblicare...

Leggi l'articolo

L'Esercito Popolare Cinese di Liberazione testa un nuovo missile balistico tattico

Quasi contemporaneamente all'intensificarsi delle tensioni tra Stati Uniti e Cina sul Mar Cinese Meridionale e Taiwan, l'Esercito popolare di liberazione ha aumentato drasticamente il numero e l'entità delle esercitazioni a cui partecipano le sue forze, con una notevole ripresa di scenari che si avvicinano a un esercito intervento contro l'isola indipendente sotto la protezione americana. Così, negli ultimi mesi, le forze aeree navali, aeree, anfibie e navali cinesi hanno svolto quasi quotidianamente esercitazioni davanti e intorno a Taiwan, esercitazioni ampiamente riportate dalla stampa e dai media a Pechino, un modo per aumentare la pressione sul autorità dell'isola,...

Leggi l'articolo

Riepilogo 2020: importanti progressi tecnologici nella difesa nel 2020

Se il 2020 passerà alla storia come l'anno della grande Pandemia da Covid-19, sarà anche, per quanto riguarda le tecnologie per la Difesa, un anno cardine di passaggio tra la visione tecnologica ereditata dalla Guerra Fredda che poco era cambiata in questi 30 anni, e la svolta tecnologica si avvicina in molte forze armate e in molti laboratori di ricerca. Tra questi numerosi e vari progressi, alcuni meritano un'attenzione speciale. 1- Armi ipersoniche Le armi ipersoniche sono state al centro delle preoccupazioni della stragrande maggioranza delle grandi nazioni tecnologiche. L'argomento non è nuovo, dal momento che il missile ipersonico Kh47m2...

Leggi l'articolo

La Cina ha anche un missile ipersonico aviotrasportato

Quando Vladimir Putin ha confermato, nel marzo 2018 a margine delle elezioni presidenziali russe, l'esistenza del missile ipersonico Kh47M2 Kinzhal, gli occidentali sono rimasti stupiti dal progresso tecnologico di Mosca in un'area che potrebbe dare alle forze russe un vantaggio tattico più che significativo nel volto della NATO. Da allora, gli Stati Uniti, come i loro alleati europei, giapponesi o sudcoreani, hanno lanciato un gran numero di programmi volti a progettare, il più rapidamente possibile, armi ipersoniche, siano esse attuate da vettori terrestri, navali o aerei. C'è da dire che i missili ipersonici non mancano di interesse dal punto di vista operativo. No…

Leggi l'articolo

Pechino utilizza missili ipersonici DF-17 per aumentare la pressione su Taiwan

L'annessione con la forza dell'isola indipendente di Taiwan sembra diventare una delle principali preoccupazioni dei leader cinesi e dell'Esercito popolare di liberazione, che moltiplicano le dichiarazioni e le azioni prendendo come cornice tale ipotesi. L'ultima azione non è altro che il presunto dispiegamento di batterie di missili terra-superficie DF-17 vicino alle coste sud-orientali del Paese per poter colpire Taiwan in brevissimo tempo se necessario, il DF-17 presentato come un missile ipersonico. Il sito web statale in lingua inglese globaltimes.cn, che trasmette informazioni dai media taiwanesi e di Hong Kong, ha effettivamente...

Leggi l'articolo

Il Giappone sviluppa due modelli missilistici ipersonici per rafforzare la sua posizione strategica

Le autorità giapponesi hanno presentato i due programmi complementari per lo sviluppo di armi ipersoniche per rafforzare le proprie capacità difensive, in particolare contro Cina, Russia e Corea del Nord, che proprio la scorsa settimana hanno lanciato missili balistici verso il mare giapponese. Il primo programma si basa su un missile da crociera ipersonico con capacità antinave, mentre il secondo è un aliante ipersonico paragonabile al russo Avangard o al cinese DF17. Non disponendo di sistemi antimissilistici in grado di neutralizzare la minaccia rappresentata dai nuovi missili ipersonici russi o cinesi, le autorità giapponesi hanno scelto di...

Leggi l'articolo

In che modo le armi ipersoniche hanno cambiato i dati della moderna azione militare?

Anche questa settimana, le armi ipersoniche hanno rappresentato una parte significativa delle novità tecnologiche della Difesa Mondiale. In Russia, gli ingegneri hanno annunciato di aver lanciato con successo il primo missile 3M22 Tzirkon dalla fregata dell'ammiraglio Gorshkov, mentre è stato avviato lo sviluppo di una versione mini del missile aviotrasportato Kh47M2 Kinzhal in vista di poterlo implementare dalle stive del nuovo caccia Su-5 di quinta generazione. Negli Stati Uniti, l'esercito americano ha presentato un modello in scala della sua arma ipersonica a lungo raggio, un missile ipersonico lanciato da terra che eseguirà il suo primo test nel 57. In questo...

Leggi l'articolo

Northrop-Grumman sviluppa missili per intercettare armi ipersoniche

DARPA, l'agenzia di ricerca e sviluppo del Pentagono, ha selezionato pochi giorni fa il produttore di aeromobili Northrop Grumman per svolgere la fase di studio e dimostrazione tecnologica del suo concetto di difesa dalle minacce ipersoniche Glide Breaker. Lanciato nel 2018, Glide Breaker fa parte di un più ampio sforzo di difesa missilistica ipersonico. Questa componente in particolare è interessata principalmente alla distruzione di alianti ipersonici (Hypersonic Glide Vehicles in inglese), come il missile russo Avangard o il cinese DF-17. I mezzi pesanti sviluppati negli ultimi anni stanno rivoluzionando la guerra strategica sostituendo i vecchi carichi inerti di missili balistici. Alianti ipersonici...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE