Il cannone semovente US Army M109 ERCA entrerà in servizio nel 2023

Il programma ERCA, per l'artiglieria con cannoni a raggio esteso, è ora considerato una delle massime priorità per l'esercito americano, poiché le sue capacità di artiglieria semovente sono indietro rispetto a quelle di paesi come la Russia o persino gli europei. Non solo il programma è ambizioso, con in particolare l'ambizione di avere un sistema di artiglieria con una gittata superiore a 1800 km, ma è urgente. È in questo contesto che la dimostrazione fatta il 6 marzo presso il sito di prova di Yuma in Arizona prende il suo posto. In questa occasione, infatti, il sistema ERCA, un cannone calibro 58 su torretta...

Leggi l'articolo

Il ritorno a favore dell'artiglieria navale

Dall'inizio degli anni '90 e dall'avvento dei missili a guida di precisione, l'artiglieria navale aveva gradualmente perso il suo predominio nella progettazione delle navi da combattimento. Il numero delle stanze era già stato ridotto negli anni precedenti alle loro porzioni minime, fu poi la volta della potenza delle stanze a diminuire. Mentre i pezzi da 5 pollici (127 mm) erano lo standard di riferimento degli anni '80, abbiamo visto la comparsa di calibri più piccoli, come 3 pollici (76 mm) e persino 2 pollici (57 mm), sulle principali unità di combattimento di superficie. In Francia, il...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE