L'Italia aumenterà il suo budget per la difesa di 12 miliardi di euro entro il 2028

L'Europa è una terra di paradossi. Mentre negli ultimi 10 anni i leader europei avevano ignorato l'ascesa degli eserciti russi e la costruzione di una potenza militare alle porte dell'Europa basata sul potente alleato cinese e capace, come pensavamo qualche settimana fa, di conquistare il il sopravvento sulle forze NATO presenti in Europa, lo scoppio dell'invasione dell'Ucraina da parte degli eserciti russi e la flagrante scarsa prestazione di quest'ultimo contro un avversario ritenuto di gran lunga inferiore, hanno generato una raffica di annunci a favore dello sforzo di difesa all'interno dell'intero...

Leggi l'articolo

La Marina Militare Italiana riceverà i suoi nuovi super-cacciatorpediniere a partire dal 2028

Da qualche anno l'Italia non fa mistero delle sue ambizioni mediterranee, così come quelle nel campo della cantieristica. E il piano di costruzione delle unità navali italiane presentato a luglio 2019 è stato impressionante, in quanto ha preso di mira una flotta composta da una portaerei, da 3 a 5 portaelicotteri d'assalto, 4 cacciatorpediniere pesanti di cui 2 nuove unità DDX, 10 fregate FREMM (o 8 se la vendita di 2 FREMM in Egitto) e 7 PPA, 8 corvette di nuova generazione, 8 sottomarini d'attacco AIP e 12 navi da guerra minerarie di cui 8 nuovi edifici. Questo annuncio è stato...

Leggi l'articolo

Nonostante la crisi Covid19, l'Italia aumenterà il proprio budget per la difesa di quasi il 10% nel 2021

L'Italia è stato uno dei Paesi più colpiti dalla prima ondata del virus Covid-19 questa primavera, con quasi 250.000 casi diagnosticati e 35.000 morti. È stata anche una delle più colpite economicamente, con un calo del PIL di oltre il 12%, senza tener conto degli effetti dell'attuale seconda ondata. È anche il paese europeo migliore nel piano di ripresa di Bruxelles, con ben 209 miliardi di euro stanziati per ricostruire la sua economia, quasi il 30% della dotazione complessiva di questo piano. Nonostante questo, o forse proprio per questo, le autorità...

Leggi l'articolo

La modernizzazione della portaerei Cavour solleva la questione dell'uso dell'F-35B in Italia

Dopo un lungo progetto di manutenzione e ammodernamento durato 16 mesi, la portaerei italiana Cavour è finalmente tornata in mare il 6 maggio. Novità principale di questa modernizzazione: la portaerei è ora compatibile con il caccia Lockheed Martin F-35B. Unico problema per la Marina Militare, l'aumento del prezzo dell'F-35 costrinse Roma a ridurre il personale dei nuovi caccia stealth. Dei 131 velivoli previsti per il 2008, solo 90 dovrebbero essere ordinati. E solo 15 F-35B saranno riservati alla Marina Militare, contro i 22 originariamente previsti. Questo calo di capacità solleva molte domande per la classe politica e il...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE