Nuova dimostrazione di forza cinese intorno a Taiwan dopo la visita di un senatore Usa

Mentre l'attenzione dei media è concentrata sulla guerra in Ucraina, le tensioni tra Pechino e Washington sull'isola di Taiwan continuano a crescere, con forti dimostrazioni di forza degli eserciti cinese e americano vicino all'isola indipendente. Così, questo fine settimana, i gruppi navali delle portaerei USS Ronald Reagan e USS Abraham Lincoln hanno partecipato a un'importante esercitazione congiunta tra l'isola giapponese di Okinawa e Taiwan, dopo che il gruppo navale cinese della portaerei Liaoning era rientrato da un'esercitazione nel Pacifico occidentale passando attraverso lo stretto di Miyako pochi giorni prima. Oggi erano 30 aerei di...

Leggi l'articolo

52 caccia cinesi sono entrati nella zona di controllo aereo di Taiwan

L'aviazione cinese ha effettuato, tra l'1 e il 2 ottobre in occasione della festa nazionale del Paese, una dimostrazione di forza senza precedenti nei pressi dell'isola di Taiwan, provocando diversi decolli di aerei da combattimento taiwanesi, e una vigorosa protesta delle autorità di Taipei. Il 1 ottobre, una prima formazione di 18 cacciabombardieri J-16 accompagnati da 4 cacciabombardieri Su-30, oltre a due bombardieri H-6 e un velivolo da pattugliamento marittimo Y-8 ha effettuato una prima esercitazione a sud del controllo aereo taiwanese zona. Poche ore dopo, la notte del 1°...

Leggi l'articolo

La Cina aumenta le esercitazioni navali e aeree intorno a Taiwan

Sono passati ormai diversi anni da quando il Partito Democratico Progressista è tornato al potere nel 2016 con l'elezione a Presidente della Repubblica di Taiwan di Tsai Ing-wen, strenuo oppositore dell'unificazione con la Repubblica popolare cinese, che le tensioni cessano di crescere tra Taipei e Pechino. Tensioni molto acuite dalla presidenza Trump, dalla politica di colpo di stato economico di quest'ultima contro la Cina e dall'aumento molto significativo delle vendite di armi a Taipei negli ultimi anni. Ma fino ad ora le manifestazioni di forza dell'Esercito popolare di liberazione erano rimaste misurate, e sempre...

Leggi l'articolo

Il vettore cinese Awacs KJ-600 ha effettuato il suo primo volo

Se c'è un'area in cui l'ascesa dello strumento militare cinese impressiona gli occidentali, è quella della pianificazione delle risorse a lungo termine. L'Esercito popolare di liberazione, infatti, è finora riuscito a disporre sistematicamente, allo stesso tempo, delle nuove attrezzature previste, ma anche di tutte le sottocomponenti necessarie nonché di personale e infrastrutture di manutenzione per consentire un rapido ed efficiente ingresso in servizio operativo. Uno degli ultimi esempi in questo settore riguarda l'allungamento dei cacciatorpediniere Tipo 052D della 19a unità per ricevere il nuovo elicottero Z-20, essendo la nave entrata...

Leggi l'articolo

La stampa di stato cinese parla di "possibile lotta" intorno all'isola di Taiwan

Il sito web statale cinese GlobalTimes.cn ha pubblicato oggi un articolo che riporta un gran numero di esercitazioni aeree dell'Esercito popolare di liberazione nell'isola di Taiwan. L'argomentazione avanzata nell'articolo, citando “esperti” consultati sull'argomento, si basa sull'anticipazione di una lotta per l'isola. Infatti, dalla fine di gennaio, e nonostante la crisi legata alla Pandemia del Coronavirus Covid-19, dal 4 l'aviazione cinese ha effettuato ben 1947 esercitazioni aeree intorno all'isola indipendente. Le esercitazioni coinvolgono bombardieri a lungo raggio H- 6 aerei, velivoli di allerta precoce KJ-500 e intercettori...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE