La Corea del Nord testa nuovamente il missile balistico ipersonico a prestazioni avanzate

Sebbene l'attenzione geopolitica sia ora più concentrata sul rischio di conflitto in Ucraina o intorno a Taiwan, alcuni teatri meno esposti ai media sono ancora molto attivi. È il caso in particolare della penisola coreana, mentre i due paesi, Corea del Nord e Corea del Sud, sono impegnati da diversi anni in un'intensa competizione nel campo dei missili a lungo raggio. L'anno 2021 è stato così segnato da numerosi test da entrambe le parti, con notevoli progressi sia nel campo dei missili balistici che dei missili da crociera. Ma era inequivocabilmente il test del 28 settembre di un missile balistico nordcoreano equipaggiato...

Leggi l'articolo

La Corea del Nord annuncia il successo del test dell'aliante ipersonico

Il 28 settembre, le forze armate nordcoreane hanno lanciato un altro missile balistico a corto raggio. Ma secondo il sito web statale Rodong Sinmun, questo test era molto più di un'altra espressione del fastidio di Pyongyang per le manovre americane in Corea del Sud e nel Pacifico, poiché si trattava, secondo dichiarazioni nordcoreane, di testare un nuovo missile dotato di un ipersonico aliante, l'Hwasong-8. Secondo quanto riferito, il lancio è stato tracciato dai radar sudcoreani, con un apogeo a 30 km e una portata registrata di 200 km. Ma secondo Pyongyang il test avrebbe dato piena soddisfazione, arrivando addirittura a pubblicare...

Leggi l'articolo

Accelera la corsa ai missili nella penisola coreana

Dopo diversi mesi di calma, la corsa missilistica, balistica o da crociera, ha subito negli ultimi giorni una rapida accelerazione su entrambi i lati del 38° parallelo della penisola coreana. Sia Seoul che Pyongyang sono state infatti impegnate in una mostra di postura di forza per alcune settimane, avendo raggiunto quello che possiamo pensare come il suo apice oggi. Infatti, nel giro di poche ore, la Corea del Nord ha lanciato due missili balistici a corto raggio nel Mar del Giappone, mentre il suo vicino meridionale stava effettuando il 3° e presumibilmente ultimo test di qualificazione del suo missile...

Leggi l'articolo

La Corea del Nord ha testato un nuovo missile da crociera con una gittata di 1500 km

A parte i test di due missili balistici a corto raggio, Pyongyang è stato piuttosto discreto negli ultimi mesi dall'elezione di Joe Biden alla Casa Bianca. Anche la parata annuale in occasione del 73° anniversario della fondazione del Paese, svoltasi pochi giorni fa nella capitale nordcoreana, non ha visto protagonisti nuovi missili e armamenti come è avvenuto l'anno scorso, ma la società civile, e in particolare le squadre impegnate in la lotta al Covid19. Va detto che Kim Jung Un, che ha governato il Paese con il pugno di ferro dalla morte del padre,...

Leggi l'articolo

La Corea del Nord presenta una pletora di nuovi veicoli blindati per il suo 75 ° anniversario

Gli eserciti nordcoreani hanno sempre avuto la reputazione di essere pesantemente equipaggiati con equipaggiamento gravemente obsoleto. E l'inventario della sua flotta corazzata, che si basa principalmente su produzioni sovietiche e cinesi degli anni '60 e '70 come il T62 e il BTR-60, ha contribuito a perpetuare questa percezione, anche se gli ingegneri nordcoreani avevano saputo realizzare il la maggior parte di queste piattaforme in versioni modernizzate prodotte localmente come il carro armato Pokpung-ho derivato dal T-62 o il corazzato corazzato M-2010 derivato dal BTR-80. Ma in occasione della parata militare in occasione del 75° anniversario della creazione della Repubblica popolare di Corea del Nord, Pyongyang...

Leggi l'articolo

La Corea del Nord lancerà 2 nuovi missili balistici nel Mar del Giappone

Sabato 21 marzo, i sistemi di sorveglianza della Corea del Sud e del Giappone hanno rilevato due lanci consecutivi di missili balistici dalla Corea del Nord. Le armi hanno volato per oltre 450 km e hanno raggiunto il picco di 50 km prima di schiantarsi nel Mar del Giappone. Si tratta del terzo tentativo di questo tipo dall'inizio di marzo, anche se la Corea del Sud cerca di uscire, apparentemente con successo, dall'epidemia di coronavirus che l'ha colpita duramente da metà febbraio. Se questi spari hanno innescato proteste ufficiali da capoluoghi regionali, oltre che da Washington, è...

Leggi l'articolo

La Corea del Nord sospende test nucleari e balistici

La Corea del Nord ha annunciato venerdì, in una dichiarazione ufficiale alla televisione di stato, che stava sospendendo i suoi test nucleari così come i suoi test sui missili balistici e che stava chiudendo la sua infrastruttura di sviluppo di armi nucleari. Questo annuncio, che ha colto di sorpresa la maggior parte delle capitali mondiali, è stato accolto calorosamente in Corea del Sud, oltre che in Cina. Il presidente Trump si è affrettato a twittare la sua soddisfazione, aspettandosi il suo incontro con il presidente nordcoreano tra un mese. Solo il Giappone ha avuto una reazione molto misurata, persino scettica. Ad ogni modo, il presidente coreano ha abilmente impostato il contesto per...

Leggi l'articolo

Il leader nordcoreano Kim Jong-un dice di essere pronto a mettere tutte le armi nucleari nordcoreane sul tavolo dei negoziati

Durante la sua visita a sorpresa in Cina, durante la quale ha parlato a lungo con il presidente cinese Xi Jinping, il leader nordcoreano Kim Jong-un ha annunciato di essere pronto a denuclearizzare completamente la penisola coreana, a condizione che Stati Uniti e Corea del Sud lo facciano lo stesso. Secondo la stampa cinese, il presidente cinese si sarebbe detto disposto a sostenere questa iniziativa. Il presidente Trump e il leader nordcoreano hanno concordato uno storico incontro, probabilmente entro la fine di maggio, per cercare di negoziare una soluzione alla crisi che da decenni attanaglia Corea del Nord, Corea del Sud e Stati Uniti, che si era notevolmente intensificata in anni recenti.…

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE