Quali sono i 4 pilastri che renderanno la Cina la superpotenza militare mondiale nel 2035?

Con 2 milioni di soldati, meno di 3000 moderni carri armati, mille aerei da combattimento di 4a generazione e solo 2 portaerei e circa XNUMX cacciatorpediniere, gli eserciti cinesi sono, almeno sulla carta, lontani dal rappresentare un potenziale avversario fuori dalla portata degli Stati Uniti , per non parlare del campo occidentale nel suo insieme. Tuttavia, la costruzione militare intrapresa da Pechino per trent'anni è oggi l'ossessione di soldati e strateghi americani, al punto che tutti gli sviluppi materiali e dottrinali intrapresi attraverso l'Atlantico negli ultimi dieci anni sono solo volti a contenere l'ascesa del eserciti cinesi. Infatti, al di là...

Leggi l'articolo

Cosa ci dice lo sforzo di difesa cinese sulle reali ambizioni di Pechino?

All'inizio di agosto, il capo delle operazioni navali degli Stati Uniti, l'ammiraglio Mark Gilday, ha presentato il piano più ambizioso per costruire la Marina degli Stati Uniti dalla fine della Guerra Fredda. Chiamato “Piano di navigazione 2022”, il documento presentava una strategia per portare la Marina degli Stati Uniti ad avere, nel 2045, 12 portaerei a propulsione nucleare, 66 sottomarini da attacco nucleare, 96 cacciatorpediniere e 56 fregate oltre a 3000 aerei, di cui 1300 caccia aerei, insieme a 12 sottomarini con missili balistici, 31 grandi navi anfibie e 150 navi di superficie e sottomarini autonomi. L'obiettivo di questo piano, che deve ancora essere approvato da...

Leggi l'articolo

Dovremmo porre fine agli aerei da combattimento di "5a generazione"?

Quando Lockheed-Martin ha presentato per la prima volta il suo F-22 Raptor, è stato presentato come un velivolo di "5a generazione", per sottolineare il suo carattere dirompente sia dal punto di vista operativo che tecnologico, con i precedenti aerei da combattimento. Al di là del suo prezzo unitario di 160 milioni di dollari che, da solo, era sufficiente a giustificare un aspetto dirompente importante poiché due volte più costosi dell'F-15E o dell'F/A 18 E/F quindi gli aerei da combattimento più costosi in servizio o in preparazione dall'altra parte dell'Atlantico, il dispositivo aveva infatti capacità uniche, come lo stealth multi-aspetto molto avanzato, senza tuttavia eguagliare quelle dell'F117A...

Leggi l'articolo

Secondo quanto riferito, l'aereo da guerra elettronica J-16D della Cina è già operativo

Mentre la presentazione ufficiale del nuovo aereo cinese da guerra elettronica e difesa antiaerea J-16D è avvenuta solo all'inizio di settembre, un rapporto del 7° canale pubblico cinese dedicato alle Forze Armate dell'APL, ha rilevato che il dispositivo era già in unità operativa all'interno dell'aviazione cinese, come confermato da un articolo del sito statale Globaltimes.cn pubblicato oggi. Secondo l'articolo, il nuovo caccia da guerra elettronica dovrebbe evolversi insieme al caccia J-5 di quinta generazione per eliminare le capacità di rilevamento dell'avversario. Il dispositivo sarebbe...

Leggi l'articolo

Dopo il J-35, è il turno del caccia stealth biposto J-20B ad aver effettuato il suo primo volo

Com'era prevedibile, dopo che sono stati osservati i test di rullaggio ad alta velocità, il caccia cinese di quinta generazione J-5B, una versione a due posti dell'aereo Chengdu, ha effettuato il suo primo volo questo venerdì pomeriggio, 20 novembre. L'informazione è stata confermata da alcune fonti locali trasmesse dai social network cinesi. Il prototipo, targata 5, è stato addirittura fotografato durante la corsa al decollo, come si vede nella foto principale dell'articolo. Per molto tempo, le versioni biposto degli aerei da combattimento sono state destinate all'addestramento dei piloti e alla loro trasformazione operativa. Ma con l'arrivo di simulatori particolarmente realistici, la necessità...

Leggi l'articolo

Finalmente svelata la versione biposto del caccia cinese J-5 di quinta generazione

L'informazione era in fermento da alcuni giorni sui social network cinesi specializzati, la tanto attesa versione biposto del caccia J-5 di 20a generazione aveva, a quanto pare, effettuato i suoi primi test di rullaggio ad alta velocità, una fase preliminare per le prime prove di volo. Ma le foto pubblicate allora erano di pessima qualità o montaggi di Photoshop grezzi destinati ad attirare i curiosi. Ieri, però, è apparso un primo video che non lascia dubbi sulla veridicità della cosa, che mostrava un J-20 biposto su una pista di rullaggio, confermando di passaggio sia l'esistenza del dispositivo, sia lo stato di presunto andamento del programma. Riguarda…

Leggi l'articolo

Le novità più attese dell'airshow cinese a Zhuhai

Dal 28 dicembre al 3 ottobre si terrà a Zhuhai, vicino a Macao, sulla costa meridionale della Cina, il China Air Show. Tradizionalmente incentrata principalmente sulla presentazione delle apparecchiature cinesi in campo aeronautico e, più in generale, della Difesa, l'edizione 2021 potrebbe rappresentare una pietra miliare, con tanti nuovi programmi annunciati, oltre a presentazioni esclusive di dispositivi e modelli. Nonostante lo spettacolo non sia ancora iniziato, numerosi allestimenti hanno suscitato un notevole interesse da parte di...

Leggi l'articolo

Nuovi aerei da combattimento ed elicotteri cinesi da svelare presto?

Come sappiamo, l'industria aeronautica militare cinese è molto discreta riguardo ai suoi programmi di sviluppo e le informazioni relative allo sviluppo di nuovi velivoli sono molto spesso frammentate e in gran parte soggette a interpretazione. È quindi che non sappiamo ancora se e quando le versioni di guerra elettronica dei cacciabombardieri J-15 e J-16, designati rispettivamente J-15D e J-16D, e destinati ad essere l'equivalente del Growler EA-18G americano, sarà dichiarato operativo e si unirà agli squadroni delle forze aeree e navali cinesi. Allo stesso modo, mentre molti fattori sembrano indicare che il caccia FC-5 di quinta generazione, nella sua versione modificata, sarà il prossimo caccia basato su portaerei a...

Leggi l'articolo

Il cinese Shenyang annuncia lo sviluppo di una nuova generazione di cacciatori… di nuovo!

È attraverso una pubblicazione sulla sua pagina WeChat che il colosso aeronautico cinese Shenyang, che fa capo al consorzio AVIC e che ha sviluppato, tra l'altro, i caccia J-11, J-15 e J-16 equipaggiando l'aviazione e la marina cinese , ha annunciato di aver avviato la ricerca per sviluppare un caccia di nuova generazione, presentato come 5a generazione in Cina e conosciuto come 6a generazione in Occidente, la cui entrata in servizio è stimata nel 2035. Per motivi di comprensione, utilizzeremo nel resto dell'articolo la classificazione delle generazioni occidentali. In concomitanza, la società ha anche annunciato di aver avviato lo sviluppo di un caccia di 5a generazione a...

Leggi l'articolo

Per gli esperti occidentali, i caccia J-20 e Su-57 hanno prestazioni discutibili

Spesso è difficile valutare con precisione le reali prestazioni di un aereo da combattimento, soprattutto quando è avvolto da un'aura di riservatezza. Tuttavia, Justin Bronk, riconosciuto analista del famosissimo Royal United Services Institute, o Rusi, di Londra, non esita a mettere in discussione le reali capacità dei caccia Su-57 russi e dei caccia J-20 cinesi, i due fiori all'occhiello della dichiarati avversari degli Stati Uniti, soprattutto se paragonati agli F-22 e F-35 americani. La RAND Corporation, in un'analisi della potenza aerea in Europa, fa più o meno la stessa osservazione. Queste valutazioni sono fondate, e se ne può dedurre un indiscutibile...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE