Il veicolo da combattimento della fanteria svedese CV90 Mk IV vince la competizione slovacca

Per quanto riguarda i contratti di armi, le argomentazioni utilizzate per scegliere il materiale, che è più importante per le importazioni, sono il più delle volte vaghe, per non dire opache. In questo ambito, ha avuto una chiarezza senza precedenti la competizione organizzata dalle autorità slovacche al fine di potenziare o sostituire la propria flotta di veicoli da combattimento di fanteria BVP-1/2 ereditati dall'era del Patto di Varsavia, offrendo una visione obiettiva delle opzioni considerate oltre che le caratteristiche dei mezzi blindati selezionati, sia in ambito operativo che dal punto di vista economico e industriale. Al termine di questo percorso particolarmente preciso e documentato, il...

Leggi l'articolo

Secondo quanto riferito, il trauma uditivo degli equipaggi dei carri armati britannici è collegato agli elmetti dell'esercito britannico

L'esercito britannico ha appena emesso un'ordinanza che limita la durata dell'esposizione del personale blindato a bordo dei veicoli che va da 5 ore per alcuni tipi di veicoli blindati a un massimo di 55 minuti per altri modelli, a causa di un difetto riscontrato riguardante i caschi utilizzati da questi soldati, secondo il quotidiano britannico The Times. Questa misura precauzionale mira a proteggere il personale delle forze armate mentre il numero dei traumi uditivi degli equipaggi corazzati britannici sarebbe aumentato in modo significativo. Sarebbe in corso un'indagine approfondita per stabilire se effettivamente gli elmetti utilizzati dagli equipaggi per comunicare a bordo dei mezzi blindati siano...

Leggi l'articolo

Missione Last Chance del veicolo corazzato britannico Ajax

Per diversi mesi, il programma di veicoli blindati Ajax destinato alle forze armate britanniche è stato oggetto di molte critiche, dopo che importanti problemi tecnici sono stati rivelati dalla stampa d'oltremanica e diverse centinaia di soldati sono rimasti feriti dalle vibrazioni molto elevate e dal livello sonoro all'interno del blindato veicolo quando si muove. Le autorità hanno esitato per un po', non sapendo se il programma doveva essere continuato, per cercare di correggere i difetti a volte paralizzanti osservati, o semplicemente interrotto. Alla fine, la decisione sul futuro del programma è caduta sul direttore delle consegne del programma del...

Leggi l'articolo

L'esercito britannico dovrà abbandonare il programma corazzato dell'Ajax?

A metà degli anni '90, l'esercito britannico decise di sostituire i suoi veicoli corazzati da ricognizione e corazzati specializzati Scorpion, Scimitar, Spartan e Sultan, che erano in servizio dall'inizio degli anni '70 e che stavano iniziando a mostrare chiaramente il peso degli anni in un ambiente mutevole veloce. Tuttavia, è stato solo nel 2010 che, nell'ambito del programma Future Rapid Effect System, il Ministero della Difesa britannico si è espresso a favore dello Scout SV di Lockheed-Martin, con dispiacere di BAe e del suo CV90 che stava già vincendo un vero e proprio successo in Europa. Derivato dal modello ASCOD progettato congiuntamente da Spagna e Austria,...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE