La General Dynamics e l'Epiro imbarcano il sistema anti-drone a microonde Leonidas sul veicolo corazzato Stryker

La lotta alla minaccia rappresentata oggi dai droni e dagli sciami di droni è al centro delle preoccupazioni dell'esercito americano, che ha sviluppato una strategia basata su 4 equipaggiamenti per far fronte alla maggior parte delle minacce, che vanno dai missili agli sciami di droni. Ma in questa costruzione di capacità è apparso un punto debole, l'assenza di sistemi mobili in grado di fronteggiare sciami di droni, ovvero un gran numero di droni che agiscono di concerto per saturare le difese dell'avversario, il sistema a microonde IPFS-HPM pensato per questo scopo avviene in un container di 20 piedi, che non può...

Leggi l'articolo

Programma OMFV per sostituire M2 Bradley dell'esercito americano di nuovo in pista

Tra tutti i rami del superprogramma BIG 6 dell'esercito americano, destinato a fornire all'esercito americano i mezzi necessari per imporsi durante le guerre a venire, il programma Opzionalmente Manned Fighting Vehicle, o OMFV, è probabilmente il più urgente, e in un senso, il più critico, poiché è quello di sostituire il veicolo da combattimento della fanteria M2 Bradley. Questo veicolo blindato, uno dei 5 programmi del superprogramma BIG 5 varato negli anni '70, entrato in servizio nel 1981, ha ormai raggiunto l'età canonica di 39 anni. Ma non è tanto la sua età quanto la sua rotondità ereditata da quasi 40 anni di modernizzazione...

Leggi l'articolo

L'esercito americano annulla la competizione per sostituire Bradley

Nell'ottobre 2019, il veicolo da combattimento della fanteria Lynx KF41 presentato dalla Rheinmetall tedesca alleata del colosso della difesa americano Raytheon, è stato eliminato dalla competizione per sostituire gli M2/3 Bradley VCI in servizio nell'esercito americano dagli anni '80, quando il L'industriale tedesco aveva dovuto affrontare difficoltà amministrative nel portare il suo veicolo blindato al sito di prova in Virginia in tempo. Infatti, il programma volto a valutare e quindi selezionare il prototipo del futuro Veicolo da combattimento con equipaggio opzionale era limitato ad un solo partecipante, il Griffin III dell'americana General Dynamics Land Systems,...

Leggi l'articolo

L'esercito americano cerca il produttore del sistema 144 IM-SHORAD

Quando, all'inizio del 2017, le prime truppe americane ed europee si sono schierate nei Paesi baltici e in Polonia per far fronte ai rinforzi militari russi, la mancanza di mezzi in termini di copertura antiaerea per gli elementi schierati è emersa come un grave rischio. in caso di conflitto. Il Pentagono ha lanciato rapidamente il programma IM-SHORAD, per la manovra provvisoria, difesa aerea a corto raggio, una soluzione provvisoria in attesa della progettazione di una soluzione permanente. L'IM SHORAD è costituito da un veicolo blindato Stryker prodotto dalla General Dynamics Land System, e da un sistema d'arma che integra un radar prodotto dall'italiano Leonardo. Il sistema d'arma trasporta 2 missili HellFire con...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE