Alsazia, Suffren, SLAM-F: la Marina francese rivela il suo nuovo volto operativo

Come l'esercito e l'aviazione, la marina francese è stata richiesta per molti anni e ha sofferto di una cronica mancanza di investimenti per sostituire le sue unità ...

Leggi l'articolo

Primo lancio di un missile da crociera MdCN dal sottomarino francese Suffren

Il nuovo sottomarino d'attacco nucleare Suffren, la prima unità dell'omonima classe che equipaggerà negli anni la Marina francese al posto dei sottomarini classe Rubis ...

Leggi l'articolo

La Francia presterà alla Grecia le fregate dell'Alsazia e della Lorena?

Secondo le informazioni pubblicate dal sito greco defencereview.gr, l'incontro tra il presidente francese Emmanuel Macron e il primo ministro greco Kyriakos Mitsotakis, che avrà luogo il 10 settembre ...

Leggi l'articolo

La fregata francese danneggiata Latouche-Tréville sarà riparata nonostante il suo pensionamento imminente

L'11 gennaio abbiamo appreso dalla stampa locale che la fregata antisommergibile Latouche-Tréville aveva subito danni significativi all'albero maestro, costringendola a rientrare in porto. Salpato da ...

Leggi l'articolo

End cap per il programma FREMM ASM

In occasione della conclusione dei lavori sulla 6a FREMM in versione da guerra antisommergibile presso l'Arsenale di Lorient, il Gruppo Navale ha annunciato che la cerimonia di inizio ...

Leggi l'articolo

La 6me FREMM, in Normandia, inizia le sue prove in mare.

Appena una settimana dopo l'entrata in servizio della fregata Bretagne, 5 ° unità della classe FREMM, tocca alla Normandy iniziare le sue prove in mare.

Leggi l'articolo

Le fregate Adelaide, il piano anti-Belh @ rra di Lockheed in Grecia

La Marina Militare Ellenica cerca da anni di acquisire navi francesi, prima FREMM in versione FREDA, poi FTI, magari supportate da corvette Gowind2500. E…

Leggi l'articolo

La difficile equazione del rinnovamento degli edifici della Marina

Ancora una volta, la Marina è costretta a destreggiarsi e ad estendere la vita operativa dei suoi edifici, in attesa della consegna di edifici sensibili sostituiti. Questa volta è il turno del sottomarino di attacco nucleare "Casabianca" a dover giocare più tempo

Leggi l'articolo
1 2
Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE