La fregata tedesca Amburgo si imbarca su una nave turca diretta in Libia

Dopo l'intervento turco in Libia e soprattutto il dispiegamento della flottiglia incentrata sulla nave da esplorazione mineraria Orus Reis nel Mediterraneo orientale, Berlino aveva preso la parte di una posizione di pacificazione e conciliazione con Ankara, una posizione a volte mal accettata in Grecia come in Francia. Ma sembra che, d'ora in poi, le autorità tedesche abbiano scelto di mostrare più fermezza nei confronti della Turchia. La fregata tedesca Hamburg, infatti, partecipando all'operazione europea Irini volta a impedire il trasferimento di armi e combattenti in Libia, ha intercettato la nave portacontainer Roselina-A da 16.000 tonnellate battente bandiera turca a 200 km dalle coste libiche. ,…

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE