La US Navy offre 3 opzioni per il futuro della sua forza navale

Per molti anni, la pianificazione della costruzione navale della Marina degli Stati Uniti è stata a dir poco caotica, con piani e obiettivi successivi divergenti, a volte persino contraddittori. L'argomento è anche oggetto di feroce opposizione tra senatori e rappresentanti repubblicani, sostenitori di una flotta imponente, e le loro controparti democratiche che desiderano tenere sotto controllo il bilancio della difesa. Al di là delle ambizioni a volte fantasiose presentate negli ultimi anni, e delle tante bagarre che hanno opposto il Pentagono ai parlamentari americani, in particolare per quanto riguarda il ritiro di alcuni edifici, era quindi necessario che la Marina degli Stati Uniti presentasse una strategia coerente...

Leggi l'articolo

Esperimento degli eserciti cinesi con armi progettate per distruggere i porti

Per contrastare l'ascesa degli eserciti cinesi, il Pentagono ha deciso di affidarsi a unità più piccole, più mobili e meglio interconnesse tramite l'ormai nota dottrina Joint All-Domain Command and Control, o JADC2. Questa dottrina permette in particolare di ridurre i rischi di scioperi massicci contro grandi assembramenti di forze, pur mantenendo una capacità molto significativa di concentrazione del fuoco e di coordinamento delle forze. Ma questo soffre di una debolezza, di una logistica molto più frammentata, e quindi ingombrante e complessa. Così, in un teatro come il Pacifico occidentale, ciascuno dei distaccamenti statunitensi ha preso posizione su...

Leggi l'articolo

Clonando il drone Valkyrie XQ-98A, la Cina evidenzia la debolezza della strategia statunitense

In un tweet pubblicato il 29 settembre, il sottosegretario ad interim dell'esercito Christopher Lowman si è meravigliato della superiorità operativa che le forze armate statunitensi avranno sul campo di battaglia nel prossimo futuro quando F-35, droni e missili da crociera colpiranno simultaneamente obiettivi impegnati dagli Stati Uniti truppe di terra che utilizzano munizioni di precisione a lungo raggio, il tutto grazie a uno scambio di informazioni costante e in tempo reale da tutte le unità e ai progressi dell'Intelligenza Artificiale. Si fa ovviamente riferimento alla dottrina Joint All-Domain che oggi rappresenta il perno della strategia...

Leggi l'articolo

Per i suoi leader, l'aeronautica americana deve muoversi rapidamente o perdere contro la Cina

Se qualcuno ha ancora dei dubbi, gli Stati Uniti ei loro eserciti si stanno attivamente preparando a un possibile confronto, e solo uno, contro la Cina. E per farlo, l'aeronautica americana non solo dovrà mobilitare tutti i suoi mezzi, ma anche evolversi rapidamente, altrimenti potrebbe non essere in grado di dare alle forze americane e alleate il vantaggio essenziale di opporsi alle forze armate. . Almeno questo è ciò che hanno affermato molti dei principali leader mondiali dell'aeronautica, con notevole sincronicità, all'annuale Air Force Association's Air, Space &...

Leggi l'articolo

L'esercito americano sperimenterà 107 nuove tecnologie durante il progetto Convergence 2021

Come la US Navy e l'US Air Force, l'esercito americano sviluppa simultaneamente diverse centinaia di programmi di ricerca e sviluppo con ambizioni e programmi spesso molto disparati. E come le sue controparti, deve convalidare le sue capacità di cooperazione in applicazione della nuova dottrina Joint All-Domain Command and Control, o JADC2, che inquadra l'evoluzione strategica e tattica delle operazioni militari americane negli anni e nei decenni a venire. A tal fine, dall'anno scorso organizza ogni autunno un'importante esercitazione, denominata "Progetto Convergenza", specificamente destinata a validare le capacità cooperative di alcuni dei suoi programmi, nonché a valutarne il valore aggiunto operativo...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE