Di fronte alla Cina, Taiwan ridimensiona il suo esercito portando la coscrizione a un anno

Si è tentati di tracciare un parallelo tra la situazione in Ucraina prima del lancio della "Operazione militare speciale" russa il 24 febbraio, e l'attuale situazione a Taiwan che vive sotto la minaccia sempre più pressante dell'intervento militare cinese. In entrambi i casi, infatti, questi paesi democratici affrontano regimi autoritari con notevoli mezzi militari, mentre in assenza di un fermo trattato di alleanza e per una certa compiacenza dell'Occidente nei confronti di Pechino e Mosca in un contesto di interessi economici, stanno lottando per modernizzare i loro eserciti. Pochissimi paesi occidentali al di fuori degli Stati Uniti hanno o hanno avuto il ...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE