Il Congresso degli Stati Uniti accelera il ritiro degli aerei più antichi dell'aeronautica americana tranne l'A-10

Dalla metà degli anni 2010, ogni nuova legge di finanziamento del Pentagono ha dato luogo a una resa dei conti tra l'aviazione americana e il Congresso degli Stati Uniti, per il ritiro accelerato di aeromobili ritenuti inadatti alle moderne esigenze operative, in modo da liberare risorse di bilancio e umane per ospitare nuove apparecchiature, e in particolare l'F-35A Lighting II e il futuro NGAD, destinato a sostituire l'F-22 entro la fine del decennio. E ogni anno, un aereo concentra questa opposizione, l'A-10 Thunderbolt II, il mitico velivolo di supporto antincendio a bassa quota, progettato per eliminare le colonne dei carri armati...

Leggi l'articolo

Per i suoi leader, l'aeronautica americana deve muoversi rapidamente o perdere contro la Cina

Se qualcuno ha ancora dei dubbi, gli Stati Uniti ei loro eserciti si stanno attivamente preparando a un possibile confronto, e solo uno, contro la Cina. E per farlo, l'aeronautica americana non solo dovrà mobilitare tutti i suoi mezzi, ma anche evolversi rapidamente, altrimenti potrebbe non essere in grado di dare alle forze americane e alleate il vantaggio essenziale di opporsi alle forze armate. . Almeno questo è ciò che hanno affermato molti dei principali leader mondiali dell'aeronautica, con notevole sincronicità, all'annuale Air Force Association's Air, Space &...

Leggi l'articolo

L'aeronautica americana prevede un futuro con 5 modelli di caccia, ma senza F22

Pochi mesi fa, il futuro della US Air Force, almeno nella sua strategia ufficiale, si riduceva a 2 velivoli per la sua componente caccia: l'F35A che doveva rappresentare il grosso della sua forza aerea tattica con oltre 1700 velivoli, in quanto così come l'F22, così come la sua sostituzione dal programma Next Generation Air Dominance o NGAD, per la superiorità aerea. Ma molti eventi sono accaduti negli ultimi anni, portando la potente forza aerea americana a rivalutare i propri bisogni, e quindi la propria strategia di equipaggiamento. È così che durante la sua audizione al Congresso a...

Leggi l'articolo

Ambizioni aeree statunitensi svelate nel bilancio 2021

Ogni anno, il Pentagono pubblica una proposta di bilancio che funge da base per la sua strategia dei mezzi e per lo sviluppo della dottrina americana. Negli ultimi quindici anni, i successivi dibattiti al Congresso hanno spesso portato a modifiche sostanziali nella pianificazione del Pentagono, mostrando i dissensi che non possono non manifestarsi tra esigenze operative, vincoli politici e imperativi di conservazione del tessuto industriale. In ogni caso, siano che le decisioni assunte provengano dai militari o dal legislatore, esse restano oggetto di compromesso, in quanto redatte nell'ottica del rispetto di un bilancio che è prefissato. Quest'anno la proposta per...

Leggi l'articolo

Il programma di ricognizione corazzata leggera degli Stati Uniti può rinascere grazie alle forze speciali

Dal 2001, le campagne aeree delle forze occidentali si sono articolate principalmente attorno a missioni di supporto aereo ravvicinato (CAS) e contro-insurrezione (COIN), portando le forze aeree a trascurare sempre più il vertice dello spettro operativo, di cui oggi mancano. Ironia della sorte, tuttavia, i costi delle operazioni militari a lungo termine in Afghanistan, Iraq o Africa, uniti alle continue riduzioni dei budget militari a partire dagli anni '1990, non hanno consentito di sviluppare nuovi mezzi realmente adatti alla conduzione delle transazioni CAS/COIN. Negli Stati Uniti come in Europa, le forze aeree si articolano così intorno ad aerei tattici medi modificati poco...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE