Con il programma QUICKSINK, la US Air Force acquisirà bombe guidate antinave

Se i missili antinave aviotrasportati, come l'RGM-84A Harpoon, l'AM39 Exocet o l'AGM-158c LRASM, sono stati progettati per superare navi da guerra come fregate e cacciatorpediniere e hanno capacità specifiche per contrastare i sistemi di difesa di queste navi, sono invece complessi da implementare e trasportano un carico utile di esplosivo relativamente basso (tra 150 e 250 kg a seconda del modello), rendendoli armi poco adatte al superamento di grandi navi mercantili. Per quanto riguarda i loro prezzi elevati, li rendono irrilevanti per imbarcare navi più piccole, come...

Leggi l'articolo

Accelera la corsa dei missili aria-aria a lunghissima gittata tra Stati Uniti, Cina e Russia

Dall'inizio degli anni '60, l'ascesa della flotta di bombardieri a lungo raggio sovietici divenne un grave problema per l'aeronautica e la marina statunitense. Nel tentativo di proteggere la flotta dai raid dei bombardieri Tu-95, Tu-16 e Tu-22 armati di potenti missili antinave spesso supersonici, la Marina degli Stati Uniti ha sviluppato contemporaneamente due sistemi d'arma complementari: il trittico costituito dal missile di superficie -air SM-2, il radar SPY-1 e il sistema AEGIS che ha equipaggiato gli incrociatori di classe Ticonderoga e poi gli Arleigh Burke Destroyer per rispondere alla potenziale saturazione dei sistemi di difesa tradizionali che richiedevano un radar di...

Leggi l'articolo

Il drone autonomo Skyborg della US Air Force fa il suo primo volo

Il primo drone equipaggiato con lo Skyborg Autonomy Core System della US Air Force ha effettuato il suo primo volo il 29 aprile presso la Tindal Air Force Base in Florida. Per l'occasione è stato il drone UTAP-22 della ditta Kratos ad essere equipaggiato con lo Skyborg ad assicurare le funzioni di pilotaggio, navigazione e controllo del dispositivo, senza che un pilota fosse al comando di via remota, così come il caso oggi per i droni da combattimento come il Predator o il Reaper. Il volo, della durata di 2 ore e 10 minuti, ha permesso di validare le principali funzioni del sistema Skyborg, ovvero controllare…

Leggi l'articolo

L'aeronautica americana potrebbe trasformare gli aerei da trasporto in bombardieri e altro ancora

La scorsa settimana, l'Air Force Research Laboratory (AFRL) e l'Air Force Special Operations Command hanno rivelato congiuntamente di aver effettuato diversi test di caduta di missili da crociera dalle rampe posteriori degli aerei cargo C-130 Hercules tra gennaio e febbraio e C-17 Globemaster III. Questi test fanno parte della lunga serie di programmi della US Air Force volti a fornire ai suoi aerei da trasporto una capacità di bombardamento di precisione secondaria. Per questa campagna di test di volo, la US Air Force avrebbe utilizzato dimostratori di almeno un nuovo tipo di armamento, il CLEAVER (Cargo Launch Expendable Air Vehicles with Extended Range – Vehicles…

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE