Maggiori dettagli sulle nuove fregate polacche Mièçznick

Il 4 marzo, quando l'attenzione dei media era tutta concentrata sui combattimenti in Ucraina, Varsavia ha annunciato il vincitore del concorso finalizzato alla progettazione e realizzazione di 3 nuove fregate e alla sostituzione delle due fregate tipo OH Perry acquisite di seconda mano dalla US Navy, e entrato a far parte della Marina polacca all'inizio degli anni 2000. È stato il britannico Babcock, associato ai cantieri navali PGZ Stocznia Wojenna e Remontowa Shipbuilding SA, nonché Thales e MBDA, a vincere la competizione contro il Meko 300 della tedesca Thyssenkrupp. Il modello scelto da Varsavia è l'Arrowhead 140, su cui si basa la nuova fregata in arrivo...

Leggi l'articolo

Con l'S-550, la Russia completa la futura difesa antiaerea e balistica del suo spazio aereo

La difesa antiaerea e antibalistica russa è oggi universalmente riconosciuta come una delle migliori al mondo, se non la migliore. La sua composizione cooperativa multistrato e multisistema gli consente già di rispondere a quasi tutte le minacce, compresi gli aerei stealth di quinta generazione, costituendo di fatto un baluardo particolarmente dissuasivo per qualsiasi potenziale avversario del Paese. Se i famosi S-5, Buk, Tor, Pantsir e il futuro sistema S-400 Prometei erano già ben noti agli specialisti in materia, l'annuncio fatto il 500 novembre dal ministro della Difesa Sergei Shoigu circa un nuovo sistema S-9, spodestato …

Leggi l'articolo

Per l'esercito americano diventa urgente sostituire i sistemi antiaerei Patriot e Stinger

Negli ultimi 4 anni, Raytheon e il Dipartimento di Stato americano sono riusciti a convincere 4 paesi europei ad acquisire il sistema antiaereo e antimissilistico MIM-104 Patriot: Svezia, Romania e Polonia nel 2017 e 2018, e più recentemente la Svizzera in una competizione tra il sistema americano e la SAMP/T franco-italiana. In totale, sono oggi 6 i paesi europei membri della NATO che implementano questo sistema, a cui si aggiungono Svezia e Svizzera, che sono o saranno presto dotati di questo sistema. Il sistema portatile FIM-92 Stinger equipaggia 9 forze armate europee. Questi due sistemi...

Leggi l'articolo

Il rilevamento passivo si imporrà nei futuri impegni militari?

L'eliminazione sistematica di tutte le difese antiaeree armene da parte delle forze azere è stata un fattore determinante per il successo fulmineo ottenuto da queste ultime contro soldati temprati dalla battaglia e ben armati durante il conflitto del 2020 in Nagorno-Karabakh. Per raggiungere questo obiettivo, lo stato maggiore di Baku aveva implementato una strategia che era sia semplice che altamente efficace. Non appena un sistema antiaereo ha attivato il suo radar, è stato rilevato e localizzato dai sistemi di rilevamento elettronici che attraversavano il campo di battaglia, dopodiché il bersaglio è stato distrutto da droni o munizioni vaganti se un'unità da guerra era dotata di elettronica ...

Leggi l'articolo

Ora è il momento giusto per sviluppare un Electronic Warfare Burst!

Dall'inizio del 2021, il velivolo da combattimento francese Rafale di Dassault Aviation ha riscosso un notevole successo commerciale, con ben 4 nuovi ordini o preordini effettuati da Grecia, Egitto, Croazia e Francia Indonesia, per un totale di 96 velivoli. Secondo la stampa svizzera, sarebbe favorito anche dalle autorità svizzere per la sostituzione del suo F/A 18 Hornet e F5 Tiger II, e anche altri paesi, come l'India e gli Emirati Arabi Uniti, dovrebbero effettuare un ordine quest'anno o l'anno prossimo. C'è da dire che il Rafale nella sua attuale versione F3R multi-missione, e ancora...

Leggi l'articolo

Lo scontro pro e anti-F35 attraverso i media negli Stati Uniti

Il periodo è prospero per i media della difesa americana. Infatti, dopo che l'aeronautica americana, e dietro le quinte del Pentagono, hanno espresso le loro aspirazioni a ridurre il volume di F35A ordinato a causa dei costi operativi eccessivamente elevati e delle prestazioni inadatte ad affrontare la Cina sul Pacific Theatre, e che i funzionari eletti americani hanno mostrato molto posizioni più solide rispetto al programma Lockheed-Martin, l'ecosistema F35 sta ora guidando una vasta offensiva mediatica per contrastare le argomentazioni avanzate dai critici del dispositivo e del programma. E con ogni probabilità, il confronto sarà spietato. Supporto al programma...

Leggi l'articolo

L'aeronautica americana vuole sbarazzarsi dei suoi primi F35A

Decisamente, l'US Air Force ora ha un dente duro contro l'F35. Dopo aver trapelato che intendeva ridurre il numero di F35A ordinerà da 48 a 43 unità all'anno per i prossimi 3 anni, ora intende sbarazzarsi delle prime copie ricevute che non possono evolversi verso lo standard attuale senza investimenti molto ingenti , quasi identici a quelli rappresentati dall'acquisto di un nuovo dispositivo. Come la US Navy e i suoi primi 4 LCS, questi dispositivi sono stati finora riservati alle missioni di addestramento. Ma i costi di manutenzione sono tali che la US Air Force oggi stima che...

Leggi l'articolo

Hobart, Tipo 52D, Sejong the Great: Modern Destroyer - Parte 1

Eredi dei cacciatorpediniere apparsi alla fine dell'19 per combattere le torpediniere che minacciavano le grandi navi della linea come incrociatori e poi corazzate, il moderno cacciatorpediniere è un'imponente nave da combattimento di superficie, spesso più di 7000 tonnellate, equipaggiata con un potente armamento, una grande versatilità e in grado di scortare le principali unità come le portaerei oltre a condurre attacchi a terra o missioni di interdizione. Se la classificazione rimane vaga e non sistematica con da un lato le fregate più leggere e specializzate, e dall'altro gli incrociatori più pesanti capaci di...

Leggi l'articolo

In che modo il Su-57 diventerà il fulcro della difesa aerea integrata russa?

La difesa antiaerea integrata della Russia è oggi, riconosciuta quasi all'unanimità, una delle più efficienti al mondo. Implementa, internamente e in maniera coordinata, sistemi con prestazioni complementari, come i sistemi di interdizione a lungo raggio S-400, i sistemi a medio raggio Buk e S-350, e i sistemi a corto raggio TOR e Pantsir, così come presentare in ogni momento un'omogeneità in difesa difficile da criticare. Collabora anche con elementi della difesa aerea, come i velivoli di allarme rapido Be50, i caccia Su-27 e Su-35 e gli intercettori Mig-31,...

Leggi l'articolo

La Marina Militare Italiana riceverà i suoi nuovi super-cacciatorpediniere a partire dal 2028

Da qualche anno l'Italia non fa mistero delle sue ambizioni mediterranee, così come quelle nel campo della cantieristica. E il piano di costruzione delle unità navali italiane presentato a luglio 2019 è stato impressionante, in quanto ha preso di mira una flotta composta da una portaerei, da 3 a 5 portaelicotteri d'assalto, 4 cacciatorpediniere pesanti di cui 2 nuove unità DDX, 10 fregate FREMM (o 8 se la vendita di 2 FREMM in Egitto) e 7 PPA, 8 corvette di nuova generazione, 8 sottomarini d'attacco AIP e 12 navi da guerra minerarie di cui 8 nuovi edifici. Questo annuncio è stato...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE