Configurazione, pianificazione .. Maggiori dettagli sulle fregate greche FDI HN

Sicuramente significativo è stato l'annuncio fatto il 18 settembre dal primo ministro greco Kyriákos Mitsotakis e dal presidente francese Emmanuel Macron sulla nuova alleanza formata da Francia e Grecia, oltre agli ordini per 3 fregate FDI e 6 velivoli Rafale. ma era anche avara di dettagli. Occorreva quindi attendere l'intervento di questa mattina di Hervé Grandjean, portavoce del Ministero delle Forze armate, per saperne di più su questo argomento. E questa volta i dettagli sono stati numerosi, soprattutto per quanto riguarda la configurazione delle fregate elleniche, ma anche per quanto riguarda i tempi di consegna, e la sua influenza...

Leggi l'articolo

La Grecia sarebbe vicina a ordinare 3 fregate FDI e 3 corvette Gowind 2500 dal gruppo navale francese

Dopo il doloroso episodio australiano, dire che il Gruppo navale francese aveva bisogno di buone notizie per restaurare la sua immagine sarebbe riduttivo. Sembra che questa buona notizia sia prossima ad arrivare, se dobbiamo credere agli account più attivi sui social network della penisola ellenica in quest'area, dal momento che secondo molti di loro Atene e Parigi sono riuscite a un accordo per l'acquisizione di 3 fregate FDI Belh@rra, nonché, e questa è una sorpresa, 3 corvette Gowind 2500, accompagnate da una partnership industriale e strategica che include, come ci si potrebbe aspettare, la costruzione locale di parte delle navi. Tuttavia, devi prendere...

Leggi l'articolo

Con l'ammiraglio Nakhimov, la Russia avrà l'incrociatore più potentemente armato nel 2023

Gli incrociatori nucleari di classe Kirov sovietici erano, quando entrarono in servizio nel 1980, considerati le più potenti unità navali di superficie esistenti, ad eccezione delle portaerei, e costrinsero la Marina degli Stati Uniti a rimettere in servizio 4 corazzate della Seconda Guerra Mondiale di classe Missouri, per cercare di bilanciare le cose. Pesantemente armate, con propulsione nucleare e un equipaggio di 800 ufficiali e marinai, queste navi avevano una potenza di fuoco senza precedenti fino al crollo dell'Unione Sovietica. Nei successivi 30 anni, due degli incrociatori, il Kirov ribattezzato Admiral Ushakov, e il Frunze ribattezzato Admiral Lazarev, furono ritirati...

Leggi l'articolo

Per l'esercito americano diventa urgente sostituire i sistemi antiaerei Patriot e Stinger

Negli ultimi 4 anni, Raytheon e il Dipartimento di Stato americano sono riusciti a convincere 4 paesi europei ad acquisire il sistema antiaereo e antimissilistico MIM-104 Patriot: Svezia, Romania e Polonia nel 2017 e 2018, e più recentemente la Svizzera in una competizione tra il sistema americano e la SAMP/T franco-italiana. In totale, sono oggi 6 i paesi europei membri della NATO che implementano questo sistema, a cui si aggiungono Svezia e Svizzera, che sono o saranno presto dotati di questo sistema. Il sistema portatile FIM-92 Stinger equipaggia 9 forze armate europee. Questi due sistemi...

Leggi l'articolo

La Polonia investirà 6,75 miliardi di euro per la difesa antiaerea a corto e medio raggio

Sebbene ci sia molto da dire sul tropismo panamericano di Varsavia, resta indiscutibile che la Polonia è uno dei paesi europei che sta compiendo il maggiore sforzo per modernizzare le proprie forze armate e dotarsi delle capacità necessarie per far fronte a un impegno di intensità, se necessario. Solo negli ultimi 3 anni, le forze armate polacche hanno così annunciato l'acquisizione di batterie Patriot PAC-3 per $ 5 miliardi, 20 sistemi HIMARS per $ 414 milioni, 100 missili Javelin e 80 stazioni di tiro per $ 100 milioni. , 5 C di seconda mano -130H per 15 milioni di dollari, 32 F-35A per 4,6...

Leggi l'articolo

Alla vigilia dell'esercitazione Zapad-2021 accelera il riavvicinamento tra Minsk e Mosca

Ogni anno, le forze armate russe organizzano una grande grande esercitazione che si svolge all'inizio di settembre. In un ciclo di 4 anni, si svolge alternativamente nella Russia orientale (Vostok), nella Russia centrale (Tzentr), nel Caucaso (Kavkaz) e nella zona occidentale (Zapad). L'esercitazione di quest'anno, Zapad-2021, la cui parte culminante si svolgerà dal 10 al 16 settembre, si svolgerà principalmente in Bielorussia, oltre che intorno a San Pietroburgo e nell'enclave di Kalningrad, e mobiliterà, in totale, quasi 200.000 soldati e civili, anche se il numero di soldati effettivamente schierati dalla Russia per questa esercitazione in Bielorussia non supererà...

Leggi l'articolo

La Turchia vuole sviluppare il cacciatorpediniere più potente nel teatro del Mediterraneo

Dalla sua ascesa al potere nel 2003, RT Erdogan, primo Primo Ministro dal 2003 al 2014, poi Presidente della Repubblica di Turchia da quella data, ha intrapreso un vasto sforzo nazionale a favore degli eserciti, con un bilancio che ha 20 anni da $ 7 miliardi a oltre $ 20 miliardi, nonostante una lira turca si sia svalutata dell'80% del suo valore nello stesso periodo. Parallelamente, si è impegnata a sviluppare una vasta e solida industria della difesa nazionale, con l'emergere di diversi attori nazionali e globali come il produttore di missili Roketsan o il produttore di droni Baykar. In campo navale, lo sforzo è stato organizzato...

Leggi l'articolo

L'esercito americano preferisce Dynetics all'Iron Dome di Israele per la difesa aerea ravvicinata

Dopo le dimostrazioni di forza ed efficienza fatte dai sistemi Iron Dome per proteggere le città israeliane dai razzi di Hamas in questi mesi, si potrebbe ragionevolmente pensare che l'offerta congiunta di Rafael e Raytheon sarebbe stata preferita dall'esercito americano a quella dell'americana Dynetics per fornire una stretta protezione antiaerea dei siti dell'esercito americano come parte del programma Indirect Fire Protection Capacity, o IFPC. Tuttavia, è l'Enduring Shield di quest'ultimo, che utilizza il costoso missile AIM-9X Sidewinder a $ 0,5 milioni per unità, che è stato scelto a scapito dell'Iron Dome e del suo missile Tamir a $ 190.000. $,...

Leggi l'articolo

FDI Belh @ rra rimane la scelta più efficace per la Grecia

La competizione infuria ad Atene quando le autorità greche hanno annunciato che avrebbero deciso il vincitore della competizione per l'acquisizione di 2+2 nuove fregate entro la fine dell'estate. Pochi giorni fa Londra ha annunciato di essere pronta a rinunciare gratuitamente a 2 delle sue fregate Type 23 se Atene si fosse compromessa a favore dell'Arrowhead 140 di Babcock, mentre Fincantieri ha presentato la sua offerta sulla base della FREMM Bergamini accompagnata da due Maestrale fregate e che i Paesi Bassi hanno offerto le loro due fregate di classe Karel Doorman insieme al Sigma 11515 HN...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE