Il sostegno militare europeo all'Ucraina dovrebbe essere aumentato?

Pochissimi, anche tra i più informati, avevano immaginato che dopo 5 settimane di combattimento, l'operazione militare speciale russa sarebbe stata così contenuta dai difensori ucraini, e che anche gli eserciti russi avrebbero subito perdite materiali e umane importanti. Tuttavia, oggi, nonostante la sua straordinaria potenza di fuoco e aviazione, è l'esercito russo a mettersi in posizione difensiva su molti fronti, e persino a ritirarsi di fronte ad alcuni contrattacchi ucraini, soprattutto intorno a Kiev. Tuttavia, questa percezione data sia dai media occidentali che dall'efficientissima comunicazione di guerra ucraina, non consente...

Leggi l'articolo

Gli IVC Lynx ungheresi saranno equipaggiati con la protezione hard-kill ADS StrikeShield di Rheinmetall

Con un budget di soli 2,5 miliardi di euro nel 2021, pari all'1,5% del PIL, e una forza lavoro di 20.000 uomini, le forze armate ungheresi sono tra le più piccole d'Europa. Ma il Paese ha avviato, nel 2020, un vasto programma volto a modernizzare le proprie capacità militari, con l'obiettivo di realizzare uno sforzo di difesa del 2% del PIL nel 2025, in linea con gli impegni del Paese nei confronti della NATO. E se Budapest non prevede di estendere in modo significativo il formato delle sue forze, queste saranno particolarmente ben attrezzate, in applicazione del piano Zrinyi 2026 lanciato nel 2026. Tra le acquisizioni più significative del Paese negli ultimi mesi,...

Leggi l'articolo

L'Ungheria ordina 218 VCI Lynx da Rheinmetall

Il ministero della Difesa ungherese ha annunciato di aver ufficialmente firmato un ordine per 218 veicoli da combattimento della fanteria Lynx con la tedesca Rheinmetall, per un importo di circa 2 miliardi di euro. Una prima tranche di 46 veicoli corazzati, oltre a 9 veicoli corazzati da recupero Buffalo, sarà prodotta in Germania e consegnata entro l'inizio del 2023. La seconda tranche di 172 veicoli corazzati sarà costruita dall'industria ungherese, senza che sia specificato con un orario preciso. Oltre ai veicoli blindati, il contratto prevede anche la fornitura di simulatori, infrastrutture e attrezzature per garantire la manutenzione dei veicoli, nonché uno stock di pezzi di ricambio. Sebbene sia…

Leggi l'articolo

L'Ungheria sceglie Rheinmetall Lynx in un accordo industriale globale

Il 16 agosto il gruppo industriale tedesco Rheinmetall ha firmato un accordo globale per l'acquisizione di oltre 200 veicoli da combattimento della fanteria Lynx, nell'ambito di un contratto di produzione locale del valore di oltre 2 miliardi di euro volto a modernizzare congiuntamente gli eserciti e l'industria della difesa del Paese. Si tratta del primo cliente del blindato tedesco di nuova generazione, che è anche tuttora impegnato nella competizione australiana Land 400 Phase 3, dove si oppone al sudcoreano Redback K21, per un contratto per 450 veicoli da combattimento di fanteria. Nessuna informazione è stata rilasciata in merito all'esatta configurazione scelta dal governo ungherese,...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE