Il Mar Nero, una questione strategica per la protezione dell'Europa

Durante la guerra fredda, il Mar Nero, come il Baltico, era considerato controllato dai sovietici, con i paesi dell'URSS e del Patto di Varsavia che occupavano più del 70% della sua costa. Con il crollo dell'Unione Sovietica, seguito dall'integrazione della Bulgaria e della Romania nella NATO e il riavvicinamento tra l'alleanza e la Georgia e l'Ucraina, è tornato ad essere un'area molto contestata, poiché Mar Baltico

Leggi l'articolo

La proposta polacca di schierare una divisione corazzata americana sul suo terreno sta discutendo

La Polonia ha nuovamente focalizzato l'attenzione sulla difesa proponendo agli Stati Uniti di schierare permanentemente una divisione corazzata sul terreno per scoraggiare qualsiasi sfortunata iniziativa russa. Il governo è pronto a mettere le mani nella borsa, proponendo di investire 2 Md € per le infrastrutture e le esigenze delle forze statunitensi che verranno schierate.

Leggi l'articolo

Perché la Romania sembra favorire gli elicotteri statunitensi?

Dopo la Polonia è la Romania che sembra voltare le spalle agli elicotteri Airbus per favorire le macchine del produttore americano Bell, nonostante un piano di investimenti molto importante da parte di Airbus.

Leggi l'articolo
1 2
Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE