Il Rafale sarà l'erede del Mirage III per il futuro dell'industria aeronautica francese?

Veloce, agile, potente e ben armato, il Mirage III è senza dubbio una leggenda nell'aviazione militare da combattimento di tutto il mondo. Nelle mani dei piloti israeliani, il caccia monomotore ad ala delta della Dassault Aviation ha prevalso contro i MiG e i cacciatori arabi durante le guerre dei Sei Giorni e dello Yom Kippur e ha svolto un ruolo decisivo nella vittoria dello stato ebraico in questi due conflitti, adornando il aereo con un'aura di efficienza e prestazioni che ha costruito il suo successo nelle esportazioni con 1400 aeromobili costruiti (Mirage III e V) e che ha imposto i caccia di Dassault Aviation sul mercato internazionale per diversi decenni.…

Leggi l'articolo

L'Indonesia ha autorizzato l'acquisizione di 36 Boeing F-15EX statunitensi

In termini di esportazione di equipaggiamento militare, gli Stati Uniti favoriscono l'uso di Foreign Military Sales, o FMS, un organismo che consente ai clienti dell'industria delle armi statunitense di beneficiare dei prezzi e delle strutture contrattuali degli eserciti americani, piuttosto che dover negoziare tutto di questi aspetti per ogni contratto. Come nella maggior parte dei paesi, anche le esportazioni di armi sono condizionate dall'autorizzazione del governo del Dipartimento di Stato e del Congresso, il più delle volte passando anche attraverso l'FMS. È in questo quadro che l'Indonesia è stata appena autorizzata ad acquisire fino a 36 caccia pesanti Boeing F-15EX, nonché un set completo di parti,...

Leggi l'articolo

Con i 42 Rafale indonesiani, il caccia Dassault eguaglia le esportazioni del Mirage 2000

"Troppo complesso, troppo costoso, invendibile", così Hervé Morin, allora ministro della Difesa di Nicolas Sarkozy, spiegava la scarsa vendita del Rafale sulla scena internazionale dei primi anni 2010. Oggi, però, con un nuovo contratto per l'acquisizione di 42 velivoli in consegna dal 2025 per l'Aeronautica Militare Indonesiana, l'ammiraglia aeronautica francese ha raggiunto un totale di 284 ordini export a 7 clienti internazionali, eguagliando in volume le esportazioni del suo predecessore, il Mirage 2000, 285 esportate in 8 paesi. Questo nuovo contratto, stimato in 7 miliardi di euro, consente al Team Rafale di confermare gli eccezionali risultati registrati...

Leggi l'articolo

Florence Parly in Indonesia per negoziare la vendita dei sottomarini Rafale e Scorpene?

Da questa mattina, il ministro francese delle Forze armate è a Giacarta, in Indonesia, per un viaggio di 2 giorni di importanza strategica per la Francia e la sua industria della difesa. Da due anni sono in corso trattative tra Parigi e Giacarta per l'acquisizione di caccia Rafale per l'aviazione indonesiana e di sottomarini Scorpene per la marina del Paese, in un vasto sforzo di ammodernamento delle forze armate che ha portato, negli ultimi mesi, a nell'ordine di 6 fregate FREMM della fincantieri italiana e due fregate Arrowhead 140 in costruzione localmente dalla compagnia britannica Babcock. Il…

Leggi l'articolo

India, Indonesia: dovremmo cambiare i paradigmi del programma Rafale per anticipare il successo futuro?

Il 2021 sarà stato senza dubbio l'anno della consacrazione per Dassault Aviation, Safran, Thales, MBDA e le circa 400 società francesi che formano il Team Rafale, con 146 ordini fermi per l'esportazione o in compensazione di aeromobili usati. E anche il 2022 potrebbe essere un buon anno, con due importanti contratti in vista, l'India per la sua Marina da un lato, e per rafforzare le sue forze aeree dall'altro di fronte all'ascesa del potere cinese e pakistano. , e Indonesia, che ora include sistematicamente il Rafale nelle sue presentazioni sull'evoluzione della sua forza aerea. Allo stesso tempo, la stessa Francia ha ordinato...

Leggi l'articolo

Riappare la pista indonesiana per Dassault Rafale

Più volte annunciato come vicino, sembra che un primo ordine di aerei da combattimento Rafale sia sulla buona strada prima della fine dell'anno in Indonesia. In ogni caso, questo è ciò che risale alle indagini svolte dal giornalista specializzato in Difesa Michel Cabirol del sito economico La Tribune, e che potrebbero svolgersi anche prima della fine dell'anno 2021. Non sarebbe, questa volta , un ordine importante per una quarantina di aerei come accennato in precedenza, Jakarta semplicemente non disponendo delle risorse per finanziare un tale programma. Rimarrebbero invece sul budget 2021 risorse dell'ordine di 600 milioni di dollari in...

Leggi l'articolo

L'ordine di Rafale dagli Emirati Arabi Uniti potrebbe portare a nuovi contratti a breve termine

L'ordine di 80 velivoli Rafale firmato venerdì scorso dagli Emirati Arabi Uniti ha profondamente sconvolto le dinamiche industriali attorno ai velivoli da combattimento francesi, assicurando la sostenibilità e la produzione della catena di montaggio nei prossimi dieci anni, e mettendo in vendita il Rafale e l'F35 su un piano di parità, Abu Dhabi ha confermato di essere ancora determinato ad acquisire i 50 aerei da combattimento americani dalla Lockheed-Martin per evolversi insieme al nuovo velivolo francese. Ma questo ordine mette anche sotto pressione diversi partner francesi, che avevano manifestato una potenziale intenzione di ordinare il dispositivo, quindi...

Leggi l'articolo

L'Indonesia costruirà 2 fregate inglesi Arrowhead 140

L'Indonesia ha intrapreso un grande sforzo per modernizzare le sue forze terrestri, aeree e navali nei prossimi anni, con un budget dell'esercito in rapida crescita. Così Jakarta ha annunciato lo scorso giugno con sorpresa di tutti l'ordine di 6 fregate FREMM della classe Bergamini dall'italiana Fincantieri, nonché lo stato di avanzamento delle trattative per l'acquisizione di 36 velivoli da combattimento Rafale con la Francia. In occasione della mostra DSEI 2021, che si terrà a Londra a metà settembre, il ministro della Difesa indonesiano, Prabowo Subianto, ha firmato con il segretario alla Difesa britannico Ben Wallace un accordo...

Leggi l'articolo

Il peso dei vincoli geografici sullo sviluppo militare navale cinese

Articolo ospite di Noam Hakoune in pieno accesso permanente Per i mesi di luglio e agosto 2021, l'influente rivista Foreign Affairs si è posta la domanda se la Cina potesse crescere continuamente.[1] È davvero l'inevitabilità della crescita di Pechino che ha perseguitato tutti gli strateghi americani dall'intrusione del concetto di trappola di Tucidide da parte di Graham Allison nel 2012.[2] Il confronto tra le potenze cinese e americana non può essere fatto senza un'accurata analisi degli equilibri navali e marittimi. Perché vista la distanza tra le due potenze e la geografia della regione, un potenziale conflitto tra Cina e Stati Uniti...

Leggi l'articolo

L'Indonesia formalizza ordine per 6 fregate FREMM a Fincantieri

Dopo Stati Uniti ed Egitto, il costruttore navale italiano Fincantieri realizza una nuova impresa firmando un "Contratto Iniziale" per l'acquisizione di 6 nuove fregate FREMM, nonché il trasferimento di due fregate usate dalla classe Maestrale che presto saranno ritirarsi dal servizio della Marina Militare Italiana. Questo è un nuovo drammatico annuncio da Jakarta in pochi giorni, poiché un contratto equivalente è stato firmato con Dassault Aviation per l'acquisizione di 36 jet da combattimento Rafale, segnando contemporaneamente un notevole sforzo da parte di Jakarta per rafforzare le sue capacità di difesa aerea navale, nonché un rinnovato interesse per attrezzatura da...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE