Boeing fa di tutto per cercare di salvare il contratto dei Super Hornets tedeschi

Come sappiamo, dopo i fallimenti in Svizzera, Finlandia e Canada, tre paesi che oggi utilizzano l'F/A-18 Hornet, il contratto tedesco che copre 30 F/A 18 E/F Super Hornet e 15 E/A-18G da guerra aerea Growler per sostituire il Tornado dedicato alla missione nucleare NATO e il Tornado ECR di guerra elettronica, ha assunto una dimensione più che strategica per Boeing, per la quale la sostenibilità della catena di assemblaggio del dispositivo per 3 anni. Tuttavia, questo contratto è ora minacciato da diversi fattori, in particolare la fermezza del Pentagono nel non qualificare la nuova bomba...

Leggi l'articolo

Il Su-75 Checkmate torna negli Emirati Arabi Uniti per cercare di rimuovere definitivamente l'F-35

Gli Emirati Arabi Uniti sono stati individuati da Rostec come una prospettiva strategica, fin dall'inizio della comunicazione intorno a questo programma. Mosca e Abu Dhabi sono infatti in discussione da diversi anni su un programma congiunto di caccia leggeri, mentre lo stato arabo ha già acquistato diversi importanti pezzi di equipaggiamento da produttori russi, tra cui il sistema antiaereo Pantsir S-1. . Con l'annuncio dell'intenzione degli Emirati di acquisire 50 F-35A dagli Stati Uniti, le possibilità per il conglomerato industriale della difesa russa di imporsi nel Paese sono drasticamente diminuite. Con Joe Biden che ha sospeso questo programma dopo il suo...

Leggi l'articolo

Presto in servizio una nuova versione del caccia pesante cinese J-15?

Per quanto riguarda il caccia da superiorità aerea J-11 derivato dal Su-27, o il cacciabombardiere J-16 derivato dal Su-30, il caccia standard da portaerei dell'aviazione navale cinese, il J-15, risulta da un reverse engineering di un caccia russo della famiglia Flanker, in questo caso un Su-33 acquisito dall'Ucraina quando Pechino acquisì lo scafo della portaerei Varyag, lasciato inutilizzato nei cantieri navali ucraini dopo l'implosione dell'Unione Sovietica. Ma a differenza del J-11B, e soprattutto del J-16, il J-15 aveva subito pochi ammodernamenti nel processo di conversione, e soffriva di diversi difetti che già colpivano il suo fratello maggiore sovietico, in particolare...

Leggi l'articolo

India, Corea del Sud: Francia all'offensiva nel campo dei sottomarini nucleari

Il ministro delle Forze armate francesi, Florence Parly, si recherà in India questo fine settimana per incontrare il suo omologo indiano Shri Rajnath Singh, così come altri funzionari di New Delhi, per discutere diversi argomenti nel campo della cooperazione strategica e industriale rapporto tra i due paesi, partner e alleati di lunga data. Oltre alla questione di un possibile ordine aggiuntivo di aeromobili Rafale, la cooperazione nel campo degli elicotteri con una linea di mira, un possibile contratto per equipaggiare la Guardia costiera indiana con elicotteri Caracal e le questioni di cooperazione strategica nel teatro Pacific sono state scosse negli ultimi mesi sia dal...

Leggi l'articolo

La Turchia affonda nella negazione dei programmi di difesa

A forza di voler giocare su più fronti contemporaneamente, Ankara sembra ora vedere le prospettive dei suoi ambiziosi programmi di difesa confrontarsi con la realtà delle relazioni internazionali. Così, nell'ambito del programma T-FX volto a progettare un cacciabombardiere di nuova generazione in sostituzione dei più vecchi F-4 e F-16, e che prevede ancora di produrre un primo prototipo entro il 2023, il direttore delle industrie delle forze di difesa turche , Ismail Demir, ha annunciato il 4 dicembre che il nuovo dispositivo sarebbe stato alimentato, nella sua versione iniziale, dal reattore F-110 dell'americana General Electric, il reattore che equipaggia in particolare l'F-16...

Leggi l'articolo

La Russia sfida l'F-35 negli Emirati Arabi Uniti con il Su-75 Checkmate

Dalla sua presentazione ufficiale quest'estate al salone ARMY-2021 di Mosca, il nuovo caccia monomotore russo di 5a generazione Su-75 Checkmate è diventato ovviamente il cavallo di battaglia di Sukhoi ma anche di Rostec per imporsi durante le prossime competizioni internazionali in campo di aerei da combattimento. Questa settimana, in occasione del Dubai Airshow, il nuovo velivolo, che esiste ancora solo sotto forma di prototipo statico, ha mosso i primi passi sulla scena internazionale, e si posiziona chiaramente come alternativa all'F-35A americano, ma anche agli europei Rafale, Typhoon e Gripen, nel discorso dei funzionari russi,...

Leggi l'articolo

La Turchia teme l'intervento degli Stati Uniti per fermare l'acquisizione di motori sudcoreani per il suo carro Altay

Mentre le discussioni tra Ankara e Seoul sul pacchetto di propulsione preso in prestito dal carro armato K2 Black Panther per equipaggiare il carro pesante turco Altay sono proseguite nelle ultime settimane, hanno anche preso una direzione diversa da quella inizialmente prevista dai funzionari turchi. Infatti, laddove quest'ultimo inizialmente prevedeva la coproduzione con trasferimento tecnologico per i 250 motori Doosan e la distribuzione S&T Dynamics che andranno ad equipaggiare la prima tranche di carri Altay, sembra che ora si accontentino di un'acquisizione "off the shelf" del pacchetto di propulsione secondo le dichiarazioni delle autorità turche. Ovviamente, in un simile approccio, sembra poco...

Leggi l'articolo

Safran e Rolls-Royce faccia a faccia per alimentare il caccia indiano AMCA di nuova generazione

Lanciato nel 2010, il programma Advanced Medium Combat Aircraft di nuova generazione o AMCA medium fighter ha indubbiamente molte ambizioni a Nuova Delhi e nell'intera industria aeronautica militare indiana. Il primo prototipo è previsto per il 2024 e la produzione industriale, se si rispetta l'attuale programma, prevede di entrare in servizio per la fine del decennio, per prendere il posto dei vecchi Su-30 MKI. Se HAL e l'intera industria indiana ora hanno le competenze necessarie per sviluppare la cellula, i controlli di volo o l'avionica e i sistemi d'arma degli aerei, resta...

Leggi l'articolo

Sull'orlo, la BMC turca firma una partnership con la Corea del Sud per alimentare il carro armato Altay

Protagonista indiscusso di Eurosatory 2018, il corazzato pesante turco Atlay e il suo costruttore, BMC, hanno da allora incontrato molte difficoltà, a seguito delle sanzioni europee a seguito dell'intervento turco in Siria, e delle provocazioni di Ankara contro la Grecia nel Mediterraneo orientale. Infatti, il programma di punta dell'industria della difesa turca è stato quindi privato dei componenti essenziali alla sua realizzazione, la trasmissione e il motore turbodiesel forniti dai tedeschi RENK e MTU, e l'acciaio composito utilizzato per l'armatura dei carri armati di fabbricazione francese. Da allora, la catena di montaggio del serbatoio allestita da BMC era stata chiusa, mettendo l'azienda...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE