Quale sarà l'impatto sul bilancio del Rafale offerto dalla Francia alla Grecia?

Ora è ufficiale, la Francia venderà 18 aerei Rafale alla Grecia, che diventa così il primo cliente europeo di esportazione per gli aerei da combattimento francesi. 12 dei 18 velivoli venduti saranno prelevati direttamente dalla flotta dell'Aeronautica Militare, consentendo così di rispondere all'emergenza operativa in Grecia, e di allestire rapidamente uno squadrone di caccia equipaggiato con i nuovi velivoli. Gli altri 6 saranno prodotti da Dassault Aviation a partire dal 2024 e saranno all'ultimo standard F3R. I velivoli venduti dall'Aeronautica Militare saranno inoltre sostituiti da nuovi velivoli che offrono migliori capacità di evoluzione verso...

Leggi l'articolo

Rafale, FDI Belh @ rra: i file accelerano tra Parigi e Atene

Chiaramente, il presidente francese, Emmanuel Macron, e il suo omologo greco, il primo ministro Kyriakos Mitsotakis, hanno deciso di andare veloce e lontano in termini di cooperazione militare e industriale tra Francia e Grecia, per sbarrare la strada alla Turchia nel Mediterraneo orientale. Infatti, secondo la stampa greca, citando fonti ufficiali concorrenti, i due uomini dovrebbero incontrarsi il prossimo 10 settembre per firmare un accordo di difesa, ma anche, se le scadenze saranno rispettate, la firma del comando per uno squadrone di velivoli Rafale, come oltre, potenzialmente, al comando delle due fregate FDI Belh@rra, finora ferme. In effeti,…

Leggi l'articolo

Il Giappone avvia un partenariato pubblico-privato per sostenere e aumentare le esportazioni della difesa

Costituzionalmente, il Giappone non può esportare armi, motivo per cui l'industria giapponese delle armi è rimasta essenzialmente confinata alla produzione interna. Ma la rapida evoluzione della situazione geostrategica in Asia, e le conseguenti conseguenze in termini di investimenti per il bilancio giapponese, hanno portato le autorità del Paese a rivedere questo rigido dogma, ea cercare mercati all'estero per l'esportazione di alcune produzioni nazionali. Pertanto, Tokyo ha appena annunciato la creazione di una struttura sotto forma di un partenariato pubblico-privato in collaborazione con il settore privato delle armi, per promuovere ed estendere le esportazioni di attrezzature per la difesa "non letali" ai paesi vicini. ...

Leggi l'articolo

Il Giappone concede un'offerta di leasing al Vietnam per finanziare 6 motovedette

Il leasing è diventato, negli ultimi mesi, una modalità di finanziamento molto diffusa per l'acquisto di attrezzature per la Difesa, e in particolare per i file di esportazione. Così, il Giappone ha appena finalizzato un'offerta di finanziamento tramite leasing, però, di 6 motovedette armate per un importo di 36,6 miliardi di yen, ovvero 345 milioni di dollari. È l'Agenzia giapponese per la cooperazione internazionale a portare avanti l'offerta di finanziamento firmata il 28 luglio dalle autorità vietnamite ad Hanoi, che riguarda naturalmente 6 motovedette che saranno prodotte nei cantieri navali giapponesi. Le navi sono destinate alla guardia costiera vietnamita, che sempre più deve fare...

Leggi l'articolo

Gli Stati Uniti acquisiscono nuovi strumenti finanziari per sostenere le esportazioni di attrezzature per la difesa

Secondo una dichiarazione del generale Charles Hooper quando ha lasciato la direzione della Defence and Security Cooperation Agency, gli Stati Uniti avrebbero acquisito nuovi strumenti finanziari per sostenere le esportazioni di attrezzature per la difesa, con l'obiettivo di mitigare le conseguenze dell'emergenza sanitaria da Covid19 e crisi economica, che colpisce sia l'industria della difesa statunitense che le capacità finanziarie dei suoi clienti. Concretamente, gli Stati Uniti autorizzeranno i propri clienti internazionali a reperire finanziamenti presso le organizzazioni finanziarie americane e consentiranno la diffusione delle proprie attività finanziarie, così da ridurre il peso del debito legato all'acquisizione di attrezzature...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE