La nuova politica di reclutamento degli eserciti indiani genera molte proteste

Eredi di una tradizione britannica, le forze armate indiane sono completamente professionali e i soldati indiani generalmente firmano un contratto a lunghissimo termine al momento dell'arruolamento, fino a 17 anni per i ranghi inferiori. Per il governo Modi questa situazione sembrava problematica, poiché si trattava di mantenere una forza di 1,4 milioni di soldati professionisti, il cui stipendio continua ad aumentare mentre il tenore di vita nel Paese cresce. Come le forze armate occidentali professionali, New Delhi ha quindi deciso di attuare una nuova politica di reclutamento per le proprie forze armate, con un contratto iniziale di 4 anni offerto a...

Leggi l'articolo

La Marina indiana ha autorizzato l'ordine di 8 nuove corvette per 36.000 crore

L'Indian Defence Acquisition Council ha autorizzato il finanziamento di un programma di 8 corvette di nuova generazione per la Marina indiana, per un importo di 36.000 crore o 4,5 miliardi di euro. La nuova classe di navi sarà interamente progettata e realizzata dall'industria navale indiana, in applicazione della direttiva “Make in India”. A causa della rapida modernizzazione della flotta pachistana, con l'arrivo di nuovi sottomarini di classe Hangor Tipo 039B, fregate di classe Tughril Tipo 054 A/P e corvette di classe MILGEM Babur turche, nonché del rapidissimo aumento di potenza del Marina cinese, Nuova Delhi ha...

Leggi l'articolo

I 5 assetti del Rafale contro il Super Hornet per l'aviazione navale indiana

Il Rafale M1, il primo velivolo del programma dell'aviazione navale francese, è oggi al centro dell'attenzione di Dassault Aviation e dell'intero Team Rafale. Si tratta infatti di questo velivolo che è stato inviato il 6 gennaio alla base aerea navale indiana di Goa per dimostrare la sua capacità di essere operato da una piattaforma del tipo Ski-Jump, e non da una portaerei dotata di catapulte. Questi test, il primo dei quali si è svolto questa mattina e si è svolto nominalmente, dureranno fino all'inizio di febbraio e consentiranno di validare non solo la capacità di...

Leggi l'articolo

Quali sono le conseguenze dell'acquisizione da parte del Pakistan di 25 caccia cinesi J-10CE?

Sono passati 13 anni, dal 2008, che le autorità pakistane hanno studiato la possibilità di acquisire una flotta di caccia J-10 monomotore da Pechino, e molte voci hanno annunciato l'ordine come imminente in diverse occasioni. Ora è fatto, poiché hanno confermato di aver firmato un contratto per l'acquisizione di 25 J-10CE, versione da esportazione del J-10C in servizio all'interno delle forze aeree dell'Esercito popolare di liberazione, al fine di equipaggiare due squadroni di 12 velivoli. Se l'importo del contratto non viene menzionato, il suo calendario sembra particolarmente breve, poiché si tratta di presentare il nuovo dispositivo durante i festeggiamenti della festa della Repubblica,...

Leggi l'articolo

Secondo quanto riferito, il Pakistan ha ordinato 36 caccia J-10C da Pechino

Sicuramente l'entrata in servizio dei primi Rafale indiani continua a suscitare notevoli reazioni ai confini del Paese. Dopo il rafforzamento del sistema difensivo cinese vicino agli altipiani del Ladakh e del Doklam, e una campagna stampa al limite del ridicolo per presentare la superiorità degli aerei cinesi contro la nuova macchina indiana, tocca al Pakistan rispondere, sempre attraverso Pechino. Infatti, secondo molti siti di informazione orientati alla difesa pachistana, il Paese ha formalizzato un ordine per 36 caccia J-10C a reazione singola per sostituire il suo venerabile Mirage III nelle missioni di attacco, e soprattutto...

Leggi l'articolo

Pakistan, Turchia: quando il Qatar addestra i suoi alleati per affrontare il Rafale

Il Qatar è stato uno dei primi due partner francesi a fidarsi del Rafale della Dassault Aviation, così come vent'anni prima si fidava del Mirage 2000, essendo l'aereo a lungo la spina dorsale della difesa aerea del piccolo stato. Non solo Doha ha ordinato 24 Rafale da Parigi nel 2015, solo poche settimane dopo il primo ordine di esportazione dell'aereo da parte dell'Egitto, ma due anni dopo ne ha ordinato una dozzina di copie aggiuntive, nonché la modernizzazione della sua flotta allo standard F3R. In questo senso, Doha ha sicuramente giocato un ruolo importante nel successo che oggi conosciamo di...

Leggi l'articolo

La Marina indiana preferisce 6 sottomarini da attacco nucleare a una terza portaerei

Lo sviluppo di una terza portaerei e del suo gruppo aereo di bordo per la Marina indiana ha un forte interesse simbolico nel Paese. Per New Delhi si tratta di mostrare a Pechino ma anche a Islamabad che la Marina indiana ora gioca alla corte della grande Marina d'alto mare, e questo tanto più che questa terza nave deve essere dotata di catapulte, scali, e moderni aerei da combattimento, con lo sviluppo di un nuovo caccia nazionale di bordo, il programma AMCA in vista. Tuttavia, e nonostante tutto il simbolismo che circonda questo programma, la Marina indiana ha ufficialmente informato il...

Leggi l'articolo

La proposta francese di 6 A330 MRTT usati seduce le autorità indiane

La Francia ha scoperto il Santo Graal della vendita di sistemi d'arma? Comunque sia, dopo Grecia e Croazia, Parigi ha ripreso l'iniziativa di offrire dispositivi di seconda mano recenti e modernizzati, a un prezzo molto interessante, nel tentativo di affermarsi su un mercato strategico verso l'India. Questa volta si tratta di circa 6 aerei da rifornimento A330 con 5-7 anni di servizio, per trasformarli in versione rifornimento in volo multi-missione MRTT Phoenix, come quelli che entrano oggi in servizio all'interno delle forze aeree francesi. Secondo Hindustantimes.com, citando dichiarazioni di funzionari e militari, questa offerta...

Leggi l'articolo

Anche la prossima consegna di Rafale in India sarà un evento

La consegna dei primi 5 velivoli Rafale all'Aeronautica Militare indiana, nel luglio 2020, ha avuto un clamoroso successo mediatico e popolare, al punto da rappresentare un vero e proprio evento nazionale in India. Anche la prossima consegna di 3 dispositivi aggiuntivi, che avverrà il 4 novembre, potrebbe destare molto interesse. Infatti, oltre al ruolo decisivo che il nuovo velivolo è chiamato a ricoprire nella deterrenza e nell'aviazione dell'Aeronautica Militare indiana mentre continuano a crescere le tensioni con Pakistan e Cina, questa consegna sarà al suo interno, anche spettacolare, poiché i 3 aerei da combattimento faranno il viaggio tra...

Leggi l'articolo

Gli Stati Uniti e l'India sono uniti contro la Cina

Da diversi anni Washington cerca di riportare Nuova Delhi nella sfera della difesa occidentale, al fine di contenere potenzialmente l'ascesa del potere militare di Pechino, un aumento di potere che cresce sempre di più ogni anno. Se la cooperazione tra i due Paesi si era finora limitata ad un aumento dei contratti di armi per l'India, la visita a Nuova Delhi del Segretario di Stato americano, Mike Pompeo, decisamente su tutti i fronti in queste ultime settimane, e di Marc Esper, il Segretario della Difesa, ha permesso di far avanzare considerevolmente il fronte comune di Stati Uniti e India per contenere le ambizioni cinesi in Asia. Tradizionalmente non allineato poiché il suo...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE