Israele rivendica l'attacco al cargo iraniano MV Saviz in risposta agli attacchi iraniani

Il 25 marzo la Lori, una nave portacontainer battente bandiera israeliana, è stata colpita da un missile iraniano nel Mar Arabico, senza causare feriti o vittime. È in risposta a questo nuovo attacco contro le sue navi mercantili che lo Stato ebraico ha organizzato l'attacco alla nave mercantile iraniana MV Saviz, una nave identificata per diversi mesi dai servizi segreti americani come piattaforma d'azione navale per le Guardie Rivoluzionarie iraniane. Secondo le informazioni comunicate dal New York Times citando un funzionario americano, i servizi israeliani avrebbero posizionato una mina navale sotto la linea di galleggiamento della nave prima di farla...

Leggi l'articolo

Alsazia, Suffren, SLAM-F: la Marina francese rivela il suo nuovo volto operativo

Come l'Esercito e l'Aeronautica Militare, la Marina francese è stata estremamente tesa per molti anni e ha sofferto di una cronica mancanza di investimenti per sostituire le sue unità navali, che sono comunque in primo piano. L'arrivo delle fregate FREMM, a partire dal 2012, ha permesso di avviare un processo di ammodernamento che, oggi, è in pieno svolgimento, come dimostrano 3 grandi eventi accaduti quasi in rapida successione negli ultimi giorni, con le prove del Fregata Alsazia, seguita dalla consegna del sottomarino Suffren e dal lancio ufficiale del programma di guerra contro le mine SLAM-F. La fregata Alsazia è la prima unità del tipo FREMM DA,…

Leggi l'articolo

L'Australia lancia un programma di guerra contro le mine sottomarine

Il Dipartimento della Difesa australiano ha appena assegnato alle società Thales Australia e Australia's Trusted Autonomous Systems un budget di 15 milioni di dollari per iniziare il lavoro di ricerca con l'obiettivo di sviluppare una soluzione robotica per rilevare e neutralizzare le mine sottomarine. Le due compagnie australiane dovranno studiare e testare le soluzioni offerte in termini di droni subacquei e navi di superficie autonome per garantire il libero accesso alle rotte marittime che circondano il Paese. Diversi attori locali e laboratori universitari sono integrati nel programma che, secondo le autorità australiane, dovrebbe basarsi su numerose tecnologie come Intelligenza Artificiale, Big Data, ecc.

Leggi l'articolo

Esercitazioni di invasione, schieramento di bombardieri: la Cina aumenta la pressione su Taiwan e sugli Stati Uniti

Passano ormai poco più di un giorno o due tra annunci di nuove provocazioni o nuove misure coercitive tra Stati Uniti e Cina. Non appena il segretario alla Salute americano, Alex Azar, ha lasciato Taipei dopo la sua visita, le autorità cinesi hanno lanciato una serie di esercitazioni e manovre per aumentare ancora una volta la pressione su Taiwan e sull'alleato americano. Anche la risposta americano-taiwanese non è durata molto. Il giorno dopo la visita del funzionario americano per assicurare alle autorità di Taiwan il sostegno di Washington, Pechino ha lanciato un'esercitazione...

Leggi l'articolo

La Marina francese modernizzerà i suoi cannoni Narwhal da 20 mm, il che solleva interrogativi sull'evoluzione delle sue capacità di difesa ravvicinata

Secondo Naval News, la DGA avrebbe notificato il 16 gennaio un contratto di modernizzazione per i cannoni da 20 mm azionati a distanza della Marina francese, il Narwhal 20B di Nexter. L'operazione di ammodernamento sarà effettuata da Nexter e Naval Group e si svolgerà in due fasi, con i dettagli tecnici dell'operazione disponibili nell'analisi effettuata da Nathan Gain per Naval News. A grandi linee, le fasi V1 e V2 di questa modernizzazione, che durerà fino al 2022, mireranno principalmente a migliorare le capacità di avvertimento antincendio, la cui precisione e portata oggi lasciano a desiderare contro obiettivi non militari (minacce terroristiche, ecc.)

Leggi l'articolo

Il sottomarino nucleare Suffren, il futuro braccio armato della Marina francese, inizia le sue prove in mare

Ne abbiamo parlato nei giorni scorsi: il rinnovo dei sottomarini d'attacco francesi è a buon punto. Da un lato, il Suffren, il primo di una nuova classe di sottomarini da attacco nucleare, ora galleggia liberamente e sta iniziando le sue prove in mare, dall'altro, la Marina francese ha ricevuto la sua prima nuova generazione di siluri pesanti, che costituiranno l'armamento principale di questi nuovi edifici. Insieme, la classe Suffren e il siluro F21 consentiranno la sostituzione dei sottomarini nucleari classe Rubis e dei siluri F17, ormai per molti aspetti obsoleti. L'opportunità per noi di tornare al programma Barracuda che ha portato al...

Leggi l'articolo

La consegna dei siluri F21 di nuova generazione del Gruppo navale è iniziata in Francia e Brasile

Durante la conferenza stampa del 21 febbraio, il boss del gruppo navale Hervé Guillou, a poche settimane dal pensionamento, ha voluto fare il punto sul suo mandato e sui risultati del gruppo navale francese negli ultimi anni. Nel bel mezzo dei principali programmi di sottomarini e fregate del Gruppo Navale (sia in Francia che per l'esportazione), Hervé Guillou non ha mancato di segnalare la consegna del primo lotto di siluri pesanti F21 di nuova generazione. Evoca quindi "la consegna del primo lotto di siluri F21, che è un vero "punto di svolta" in termini di siluri pesanti, con...

Leggi l'articolo

Per prepararsi all'arrivo del bombardiere B-21, la US Air Force ridurrà le capacità operative del suo Lancer B-1B

Ne abbiamo parlato la scorsa settimana: l'USAF prevede di ridurre il formato di alcune flotte di vecchi aeromobili per consentire il finanziamento di nuovi aeromobili. Tra le altre attrezzature, potrebbero essere interessati 17 bombardieri pesanti B-1B Lancer dei sessanta ancora in servizio. Il destino di questi 17 velivoli non è ancora segnato, in particolare perché il Congresso americano tende regolarmente a salvare i vettori strategici che le forze armate prevedono di ritirare anticipatamente. Anche prima del voto sul bilancio militare 2021, tuttavia, il Global Strike Command dell'aeronautica statunitense responsabile delle operazioni di bombardieri pesanti ha preso un...

Leggi l'articolo

Le nuove armi Poseidon P-8A potrebbero renderlo un bombardiere

In una richiesta di informazioni all'industria pubblicata sul nuovo Federal Procurement Center online, l'Air Systems Command (NAVAIR) della Marina degli Stati Uniti ha divulgato alcuni dei suoi piani per espandere le capacità operative della sua flotta di velivoli da pattugliamento marittimo P-8A Poseidon. Ciò passerebbe infatti attraverso l'integrazione di nuove armi sul Poseidone. Questi armamenti estenderebbero notevolmente le sue capacità militari, al punto da renderlo un vero e proprio bombardiere regionale, mentre lo renderebbero più che mai formidabile per il combattimento navale sull'acqua e sott'acqua. Il dibattito sull'estensione dello spettro operativo dei P-8A infuria da anni in...

Leggi l'articolo

Belgio e Paesi Bassi formalizzano l'ordine per il minisweeks del consorzio 12 Naval Group / ECA

Dopo la convalida da parte dei rispettivi parlamenti, Belgio e Paesi Bassi hanno ufficialmente notificato al consorzio formato dal French Naval Group e dall'ECA belga l'ordine di 6 cacciamine di nuova generazione per la Royal Belgian Navy, e altrettanti per la Navy Royal Dutch Navy, accompagnato da un centinaio di droni subacquei per il rilevamento e disinnescare mine subacquee. Si tratta di un contratto da 2 miliardi di euro, uno dei più grandi contratti di esportazione firmati da Naval Group negli ultimi 10 anni. Con questi 12 edifici, le marine belga e olandese disporranno della più moderna forza di guerra contro le mine...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE