La messa in servizio del sistema antimissile Aegis a terra in Polonia è stata nuovamente posticipata di due anni

L'entrata in servizio operativo del sito di difesa contro i missili balistici della NATO in Polonia è stata nuovamente ritardata di due anni. Inizialmente previsto per il 2018, poi per ...

Leggi l'articolo

Belgio, Romania, Grecia ... questi paesi europei che si affidano all'industria della difesa francese

All'inizio degli anni 2000, e per quasi 15 anni, l'industria della difesa francese non è riuscita a firmare alcun contratto significativo in modo indipendente in Europa, e ...

Leggi l'articolo

Il rinnovo del gruppo bellico minerario è assente dal piano di modernizzazione delle forze navali rumene (2017 - 2026)

Le forze navali rumene (FNR o Forțele Navale Române (FNR) beneficiano di un piano di ammodernamento (2017-2026) composto da tre atti principali che sono l'acquisizione di corvette, sottomarini ...

Leggi l'articolo

La Romania ordina 5 F16 aggiuntivo dal Portogallo

Le autorità rumene hanno annunciato di aver inserito il finanziamento nel bilancio dello Stato per ordinare 5 F16 blocco 15+ beni di seconda mano dal Portogallo, oltre ai 12 già acquisiti ...

Leggi l'articolo

Il Mar Nero, una questione strategica per la protezione dell'Europa

Durante la guerra fredda, il Mar Nero, come il Baltico, era considerato controllato dai sovietici, con i paesi dell'URSS e del Patto di Varsavia che occupavano più del 70% della sua costa. Con il crollo dell'Unione Sovietica, seguito dall'integrazione della Bulgaria e della Romania nella NATO e il riavvicinamento tra l'alleanza e la Georgia e l'Ucraina, è tornato ad essere un'area molto contestata, poiché Mar Baltico

Leggi l'articolo
1 2
Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE