Il programma F-35 deve ancora affrontare ritardi significativi e sforamenti dei costi

Negli ultimi mesi, l'F-35 ha vinto in molte competizioni internazionali, anche in Europa Che si tratti di Svizzera, Finlandia, Canada o Germania, il dispositivo Lockheed-Martin ha sistematicamente preso il sopravvento sui suoi omologhi occidentali, come l'americano Super Hornet, o il Rafale europeo, Typhoon e Gripen. Paradossalmente, allo stesso tempo, il Pentagono ha annunciato di avere intenzione di ridurre il numero di F-35 che saranno acquisiti entro il 2025, e questo in maniera sostanziale. Infatti, nonostante il suo innegabile successo commerciale, il dispositivo continua a subire notevoli ritardi per quanto riguarda la disponibilità della versione...

Leggi l'articolo

India, Indonesia: dovremmo cambiare i paradigmi del programma Rafale per anticipare il successo futuro?

Il 2021 sarà stato senza dubbio l'anno della consacrazione per Dassault Aviation, Safran, Thales, MBDA e le circa 400 società francesi che formano il Team Rafale, con 146 ordini fermi per l'esportazione o in compensazione di aeromobili usati. E anche il 2022 potrebbe essere un buon anno, con due importanti contratti in vista, l'India per la sua Marina da un lato, e per rafforzare le sue forze aeree dall'altro di fronte all'ascesa del potere cinese e pakistano. , e Indonesia, che ora include sistematicamente il Rafale nelle sue presentazioni sull'evoluzione della sua forza aerea. Allo stesso tempo, la stessa Francia ha ordinato...

Leggi l'articolo

L'eurofondamentalismo del Ministero delle Forze Armate danneggia le capacità di equipaggiamento degli eserciti?

Per quasi un decennio il Ministero della Difesa, divenuto Ministero delle Forze Armate, e la Direzione Generale degli Armamenti, che sovrintende a tutti i programmi industriali per le Forze armate, hanno quasi sistematicamente privilegiato una visione europea dei programmi di Difesa. . Così, durante la sua ultima udienza, il Delegato Generale per gli Armamenti, Joel Barre, ha escluso la possibilità di dare la preferenza al Falcon X della Dassault Aviation per la sostituzione dell'Atlantic 2 della Patrouille Maritime, qualora il programma MAWS dovesse essere fatto senza La Germania (che ha appena ordinato a 5 Poseidon P-8A americani di sostituire i suoi P-3C più vecchi), sostenendo che ...

Leggi l'articolo

Potrebbe "Buy American" di Joe Biden minacciare le esportazioni della difesa degli Stati Uniti?

Ogni anno, lo Stato federale degli Stati Uniti difende 600 miliardi di dollari dai fornitori di servizi privati, per molteplici prodotti e servizi che vanno dall'IT ai servizi di pulizia, compresa la consulenza e il materiale rotabile. Per sostenere l'economia americana, in particolare mentre si impegna a varare una serie di vaste opere destinate a essere il pilastro della ricostruzione industriale e sociale del Paese, Joe Biden, da gennaio, si è infilato nei panni del conteso predecessore, di sostenere l'emergere del "Buy American Act", una legge che obbligherebbe la spesa federale a essere indirizzata principalmente verso i fornitori di servizi nazionali, inizialmente fino al 55%,...

Leggi l'articolo

Contro ogni logica, il nuovo veicolo blindato leggero dell'Esercito sarà progettato in cooperazione europea

La sostituzione dei veicoli corazzati leggeri, o VBL, è oggi in cima alla lista dei programmi da avviare urgentemente per l'esercito francese. Progettato negli anni '80 dalla società Panhard General Defense (integrata in Arquus quando il marchio è stato creato nel 2018), il VBL ha fatto parte di tutti gli impegni francesi sin dalla sua entrata in servizio nel 1990. Nonostante le qualità innegabili, in particolare in termini di mobilità e scalabilità, essendo il veicolo disponibile in 13 versioni di cui 7 in servizio con gli eserciti francesi, segna ora il peso degli anni a fronte di impegni più duri,...

Leggi l'articolo

Il primo ministro greco K. Mitsotakis conferma il nuovo ordine per 6 Rafale

Appena un anno fa, il primo ministro greco, Kyriakos Mitsotakis, ha annunciato l'ordine di 18 caccia Rafale dalla Francia, di cui 12 di seconda mano prelevati dalla flotta dell'Aeronautica Militare e dello 'Space, per un importo di 2 miliardi di euro. Mentre il primo velivolo, portato allo standard F3R, è stato ufficialmente trasferito a luglio all'Aeronautica Militare Hellenic, quest'ultima ha appena annunciato, nel corso di un discorso tenuto all'85a Fiera Internazionale di Salonicco, l'ordine di 6 velivoli aggiuntivi, al fine di portare la flotta greca a 24 aeromobili, rispondendo così alle aspettative espresse da…

Leggi l'articolo

Esclusa dal programma F35, la Turchia riorganizza le sue ambizioni aeronautiche senza l'Occidente

Mentre il Dipartimento della Difesa statunitense aveva appena comunicato ufficialmente ad Ankara la sua definitiva esclusione dal programma F35 a seguito dell'acquisizione dei sistemi S400 dalla Russia, Selcuk Bayraktar, il CTO della compagnia Bayraktar, nota per i suoi droni TB2 che hanno giocato un ruolo determinante durante gli impegni turchi in Siria e Libia, nonché i motti delle forze azere durante il conflitto del Nagorno-Karabakh del 2020. Quest'ultimo ha dettagliato la tabella di marcia che le autorità turche si stavano preparando a seguire nel campo dell'aeronautica militare. E il minimo che si possa dire è che il Paese non...

Leggi l'articolo

Joe Biden ordina la Revisione strategica dell'offerta negli Stati Uniti

Il presidente americano ha disposto l'avvio di una revisione volta a determinare con precisione i punti di dipendenza delle industrie strategiche americane da materie prime o componenti provenienti dall'estero, e in particolare dalla Cina. L'obiettivo dichiarato di questo approccio è quello di poter implementare, ove necessario, fonti di approvvigionamento alternative nazionali, in particolare per quanto riguarda minerali provenienti da terre rare e altri minerali essenziali per la Difesa, in particolare nel campo dell'aeronautica e delle batterie, ma anche semiconduttori utilizzati per il 5G tecnologia, intelligenza artificiale o per il calcolo quantistico. Il fatto è che gli Stati Uniti, come...

Leggi l'articolo

Durata del motore F35 ridotta da problemi di surriscaldamento

La disponibilità del jet da combattimento americano F-35A di prossima generazione, già lungi dall'essere soddisfacente, potrebbe ridursi ulteriormente con l'insorgere di nuovi problemi, questa volta con il rivestimento delle pale della turbina del motore F-135 da parte di Pratt & Whitney. Infatti, secondo un articolo pubblicato sul sito di informazione Bloomberg, sembrerebbe che il motore abbia una temperatura di esercizio superiore alle previsioni, il che provocherebbe un deterioramento prematuro del rivestimento delle pale della turbina, portando alla comparsa dei martinetti. Questi difetti che minacciano l'integrità del motore così come le sue prestazioni, è necessario per limitare la vita del motore o per intraprendere operazioni molto gravose...

Leggi l'articolo

Le 5 sfide strategiche della filiera dell'industria della difesa francese

Per il grande pubblico, l'industria della difesa francese si riduce a diversi importanti attori famosi, come Dassault Aviation, Thales o Naval Group. Tuttavia, queste grandi aziende rappresentano solo una parte della Base Industriale e Tecnologica della Difesa Nazionale, o BITD, che sebbene essenziale, avrebbe grandi difficoltà ad affermarsi in Francia oltre che ad esportare senza la rete di negoziazioni sub-densa e molto competente che rappresenta la Catena di Fornitura della Difesa. Tuttavia, oggi, tra gli effetti della crisi del Covid-19, le difficoltà nel trovare un partner bancario o alcuni arbitrati sfavorevoli legati agli impegni di cooperazione internazionale, una parte significativa di questa Supply Chain...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE