Il Regno Unito sacrificherà la sua difesa sull'altare del Covid19?

Dalla fine della seconda guerra mondiale, la Gran Bretagna, insieme alla Francia, aveva gli eserciti più esperti ed efficienti dell'Europa occidentale, basati su una tradizione militare ...

Leggi l'articolo

Senza nominarlo, i capi di stato maggiore francesi stanno invocando un nuovo Libro bianco?

In un discorso tenuto ai cadetti della Marina presso la Scuola Navale di Lanveoc-Poulmic, vicino a Brest, il nuovo Capo di Stato Maggiore della Marina Nazionale, l'ammiraglio Pierre Vandier, ...

Leggi l'articolo

Senza MGCS, la Polonia potrebbe rivolgersi al K2 Black Panther sudcoreano

Lo scorso febbraio, il presidente Emmanuel Macron ha suggerito, durante la sua visita ufficiale in Polonia, che Parigi e Berlino potrebbero accettare Varsavia nel programma MGCS, inteso ...

Leggi l'articolo

Su-57 e T-14 Armata sono disponibili per l'esportazione, ma l'esercito russo ha la priorità

La comunicazione relativa all'industria della difesa russa è spesso fatta di ripetizioni e sottili aggiornamenti, che consentono di riciclare le informazioni e dargli volume. Era…

Leggi l'articolo

Gli eserciti britannici sono pronti a fare a meno dei carri Challenger 2 per specializzarsi nel supporto

Sono passati diversi anni dalla sorte di circa 227 carri armati Challenger 2, di cui 160 in servizio, e dei 388 veicoli da combattimento Infantry Warrior degli eserciti ...

Leggi l'articolo

La Russia prepara la sostituzione dell'Armata T-14 per il 2040

Dopo i fallimenti dei carri armati russi T80 entrati a Grozny nel 1994 durante la prima guerra cecena, e quello degli americani Abrams impegnati contro i guerriglieri iracheni, ...

Leggi l'articolo

20 programmi per rafforzare gli eserciti e preservare il tessuto industriale francese

Tra la crisi sanitaria ed economica legata al virus Covid19 e le crisi di sicurezza che stanno scuotendo il Medio Oriente, il Mediterraneo, l'Asia e l'Europa orientale, i temi di preoccupazione non ...

Leggi l'articolo

MGCS: firmati i primi accordi tra Francia e Germania sul futuro carro armato europeo

Il 28 aprile, il ministro delle forze armate francese Florence Parly e il ministro della difesa tedesco Annegret Kramp-Karrenbauer hanno annunciato di aver firmato due accordi chiave per ...

Leggi l'articolo
1 2 3 ... 9
Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE