L'Esercito popolare di liberazione perfeziona l'uso dei traghetti per l'assalto anfibio

Se la guerra in Ucraina ha dimostrato una cosa certa, è che gli attacchi missilistici e di artiglieria a lungo raggio non sono stati in grado di alterare in modo significativo e duraturo le capacità di resistenza di un avversario preparato, e che per effettuare un assalto contro tali forze, è indispensabile disporre di una forza massiccia capace di imporsi rapidamente e di aprire le brecce necessarie alla manovra. La situazione è ancora più delicata quando si tratta di portare a termine un assalto anfibio, soprattutto quando si tratta di affrontare un esercito ben equipaggiato e ben addestrato come quello taiwanese. Sapendo che costruire una flotta di navi dedicate come portaelicotteri d'assalto e mezzi da sbarco sarebbe sia molto lungo sia molto costoso, l'Esercito popolare di liberazione, per il quale la cattura di Taiwan rappresenta ovviamente un importante obiettivo a medio termine, ha diversi anni hanno sperimentato il potenziale utilizzo della vasta flotta cinese di navi commerciali per effettuare un simile assalto.

A differenza di un assalto a lungo raggio, per il quale le navi da trasporto e d'assalto devono non solo fornire la proiezione della forza ma anche supportare il corpo anfibio una volta impegnato, un assalto anfibio a Taiwan avverrebbe a soli 400 km di distanza.Le coste cinesi, offrendo numerose opportunità per creare un flusso logistico sufficiente una volta che la testa di ponte è stata messa in sicurezza, sia con mezzi navali che aerei, sia civili che militari. Tuttavia, per ottenere la massa necessaria al successo di un simile assalto, l'Esercito popolare di liberazione intende sfruttare la grande flotta di traghetti che circola lungo la costa cinese, e oltre. Negli ultimi anni Pechino ha addirittura avviato la costruzione di alcune navi che, sotto la denominazione di ro-ro o RoRo, hanno infatti capacità operative avanzate, con ad esempio una vasta piattaforma elicotteristica di scarso interesse per questo tipo di nave , salvo uso militare. È il caso in particolare del Bo Hai Heng Tong, traghetto da 15.000 tonnellate varato nel 2020, che ha una capacità di carico mobile di oltre 2 km con una larghezza di 3 metri su 3 ponti, che gli consente di ospitare 3 volte più veicoli blindati di le LPD di classe San Antonio, le ultime navi d'assalto della Marina degli Stati Uniti.

il Bo Hai Heng Tong prima del suo lancio nel 2020. Notare l'enorme piattaforma per elicotteri

È proprio questa nave che è stata al centro di un'esercitazione di assalto anfibio osservata dai satelliti americani il 31 agosto vicino al passo di Taiwan. Supportato dal Wuzhishan LHD Type 71, nonché da un LST non identificato, il Bo Hai Heng Tong ha così dimostrato la sua capacità di imbarcare veicoli d'assalto anfibi di tipo 05 (nell'illustrazione principale) dalla spiaggia, quindi di tornare in mare in modo che riconquistano la riva. La nave civile era dotata di un'apposita rampa per consentire i trasferimenti in mare.In base alle osservazioni satellitari, le condizioni meteorologiche erano ottime durante l'esercitazione. Secondo Tom Shugart, un analista specializzato in questo campo, questo esercizio sarebbe il più grande volume mai osservato utilizzando una nave civile. Si trattava, senza il minimo dubbio, di acquisire una preziosa esperienza per mettere in atto questo tipo di nave in caso di assalto a Taiwan, senza rappresentare un'esercitazione che può essere definita massiccia, lasciando presagire l'imminenza di un simile attacco. Come spiegato in un articolo precedente, l'Esercito popolare di liberazione non avrà una flotta da combattimento sufficiente per intraprendere con calma questa offensiva prima del 2030 o addirittura del 2035.


Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli ad accesso completo sono disponibili nella sezione “ Articoli gratuiti“. Gli abbonati hanno accesso agli articoli completi di Analisi, OSINT e Sintesi. Gli articoli negli archivi (più vecchi di 2 anni) sono riservati agli abbonati Premium.

A partire da € 6,50 al mese – Nessun impegno di tempo.


Related posts

Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE