Identificato in Cina un nuovo modello di sottomarino da attacco nucleare

Mentre tutta l'attenzione dei media è ora concentrata sugli sviluppi del conflitto in Ucraina, gli altri teatri operativi e il potenziale confronto continuano ad evolversi. È il caso in particolare dell'Asia e del teatro indo-pacifico, con successivi annunci sullo sviluppo di nuove capacità a Taiwan, Giappone, Corea del Sud e soprattutto nella Repubblica popolare cinese. Tra queste rivelazioni, la trasmissione di una foto satellitare che mostra un nuovo modello di sottomarino d'attacco nucleare cinese merita un'attenzione particolare, in quanto la dimensione sottomarina costituirà, negli anni a venire, un'importante area di confronto tra Pechino e i campi occidentali.

Fino a poco tempo, i sommergibili militari cinesi erano considerati di qualità inferiore e avevano la reputazione di essere meno efficienti e soprattutto molto più rumorosi dei loro più moderni omologhi occidentali. Ma con l'arrivo di Sottomarini anaerobici convenzionali tipo 039A classe Yuan (2006), quindi cambia nel Sottomarino da attacco nucleare tipo 093A di classe Shang II (2015), avevano mostrato che Pechino aveva rapidamente raggiunto questo punto. La nuova immagine satellitare di Planet Labs (Nell'illustrazione principale) mostra un nuovo modello di SNA in fase di completamento presso i cantieri navali di Huludao nel nord della Cina. Anche se la qualità dell'immagine non è ottimale, due aspetti segnano comunque una profonda evoluzione per quanto riguarda la Classe Shang II, con l'aggiunta di sistemi di lancio verticale e un'elica canalizzata di tipo pump-jet, suggerendo capacità operative e acustiche ulteriormente migliorate per i cinesi flotta sottomarina.

La Cina si allinea ad oggi 6 SNA Type 093 sono 4 Type093A. Ogni sottomarino ha le sue caratteristiche e modifiche, suggerendo che la classe Shang I/II è tanto una classe operativa quanto una classe di maturazione tecnologica.

L'aspetto generale del nuovo sottomarino, così come la sua lunghezza stimata di 110 metri, suggerisce che non si tratta di una nuova classe di SNA cinesi, ma di una significativa evoluzione del Tipo 093A Shang II. Tuttavia, le due evoluzioni osservate superano di gran lunga le evoluzioni iterative osservate su ciascuno degli Shang II osservati fino ad oggi, suggerendo che si tratta effettivamente di una grande evoluzione del modello, e quindi probabilmente di una nuova classe, identificata temporaneamente come Tipo 093B, e non di la nuova classe di SNA Tipo 095 in fase di progettazione. Tuttavia, è facile immaginare che questa nuova classe costituirà una nuova tappa nella rapida evoluzione del know-how e delle tecnologie subacquee dei cantieri cinesi.


Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli ad accesso completo sono disponibili nella sezione “ Articoli gratuiti“. Gli abbonati hanno accesso agli articoli completi di Analisi, OSINT e Sintesi. Gli articoli negli archivi (più vecchi di 2 anni) sono riservati agli abbonati Premium.

A partire da € 6,50 al mese – Nessun impegno di tempo.


Related posts

Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE