La Colombia diventa un "grande alleato" degli Stati Uniti

La guerra in Ucraina ha generato una certa radicalizzazione a livello delle relazioni internazionali, in Europa ovviamente, ma anche sull'intero pianeta. In questo contesto, il Venezuela del presidente Maduro non ha mancato di giocare una carta importante, dimostrando immancabile sostegno a Mosca fin dall'inizio del conflitto, e votando sistematicamente contro i testi rivolti alla Federazione Russa alle Nazioni Unite. Per Caracas si tratta di assicurarsi le grazie del Cremlino, il cui supporto militare e in termini di esportazioni di armi sono essenziali per mantenere il regime in vigore. Se il riavvicinamento con Mosca e Pechino risale al periodo di Chavez, si è intensificato sotto il regime di Maduro, poiché il Venezuela ha ottenuto dalla Russia condizioni favorevoli per acquisire nuove attrezzature, in particolare aerei da combattimento Su-30.

Questo nuovo passo compiuto da Caracas non è privo di profonde preoccupazioni in tutto il paese, in particolare in Colombia, mentre i due paesi mantengono relazioni più che tese dal 2015, soprattutto perché il bilancio della difesa venezuelano è 12 volte inferiore a quello del suo vicino, il il paese ha tuttavia una forza armata molto meglio equipaggiata, schierando in particolare carri armati pesanti T-72, elicotteri da combattimento Mi-35 e cannoni semoventi 2S19 Msta-S, di cui mancano le forze armate colombiane, da tempo organizzate principalmente per l'antiterrorismo lotta alle FARC e lotta ai narcotrafficanti che in parte controllavano il Paese. In queste condizioni, l'annuncio fatto il 10 maggio dal presidente degli Stati Uniti Joe Biden, secondo il quale la Colombia è ormai entrata a far parte dell'elenco dei maggiori paesi alleati non appartenenti alla NATO, fa pensare ad un probabile inasprimento delle relazioni tra i due paesi sudamericani.

A differenza della Colombia, il Venezuela dispone di attrezzature pesanti adatte per l'ingaggio ad alta intensità, inclusi 92 carri armati pesanti T-72B1 forniti dalla Russia

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli ad accesso completo sono disponibili nella sezione “ Articoli gratuiti“. Gli abbonati hanno accesso completo agli articoli di notizie, analisi e sintesi. Gli articoli in Archivio (più vecchi di 2 anni) sono riservati agli abbonati professionisti.

A partire da 5,90€ al mese (3,0€ al mese per gli studenti) – Nessun impegno di tempo.


Related posts

Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE