Russia-Ucraina: il primo conflitto dell'era OSINT

Conosci il termine OSINT? È un acronimo in inglese che significa Open Source Intelligence, o Information on Public Data in francese. Questa metodologia è stata resa popolare da il gruppo Bellingcat creato nel luglio 2014 da Eliot Higgins, impegnato in particolare nell'analisi dei dati relativi alla distruzione del volo MH17 della Malaysian Airlines abbattuto il 17 luglio dello stesso anno, a dimostrazione del coinvolgimento dei sistemi BUK russi nella distruzione del dispositivo. Successivamente, questo stesso gruppo di Bellingcat ha dimostrato il coinvolgimento di agenti del GRU, i servizi di intelligence militari russi, nell'avvelenamento dell'ex agente russo Sergei Skripal e di sua figlia Elena nel 2018. Da allora, questa metodologia si è basata sull'analisi scrupolosa di tutto ciò che è disponibile fonti intorno a un dato evento per stabilire il contesto, la cronologia ei partecipanti (quindi le responsabilità), ha ispirato molti altri analisti che sono molto presenti su Internet, in particolare sul social network Twitter.

La crisi russo-ucraina è stata, in quanto tale, analizzata metodicamente da questi specialisti che hanno svolto un ruolo decisivo nel corso della guerra odierna. Così, al di là delle dichiarazioni talvolta messe in discussione dall'opinione pubblica occidentale e soprattutto europea provenienti dai servizi di intelligence americani e britannici in merito alla costruzione della forza militare russa intorno all'Ucraina negli ultimi mesi, la comunità OSINT ha mostrato con forza nei dettagli la realtà di la cosa, basata sull'analisi di innumerevoli video pubblicati dagli stessi russi sui social network, che mostrano significativi movimenti di truppe, ma anche su riprese fotografiche e radar riprese da satelliti civili, consentendo così di accreditare con pertinenza la realtà di questo dispiegamento di forze.

Il gruppo Bellingcat ha evidenziato la responsabilità degli agenti del GRU nell'avvelenamento di Sergei Srkipal e sua figlia a Novichok. Bellincat d'autore

Inoltre, queste informazioni catturate, analizzate e messe a disposizione da questa comunità OSINT hanno consentito ad altri specialisti, con un profilo più operativo e militare, di analizzare in dettaglio la realtà della minaccia dell'intervento russo, mentre per molti l'ipotesi di un'offensiva russa sull'Ucraina è rimasto speculativo. Una volta iniziato il conflitto, questa stessa associazione tra specialisti dell'OSINT e analisti operativi consente ora di seguire con una certa precisione il corso della guerra, della resistenza ucraina, oltre a evitare di cadere nelle trappole della propaganda di combattimento proveniente anche da entrambi dal campo russo e ucraino. Tuttavia, al di là di questi aspetti già determinanti, l'OSINT comunista ha giocato un ruolo ancora più strategico in questo conflitto, annientando tutta la narrativa ei tentativi di strumentalizzazione e manipolazione dei servizi russi per giustificare questa guerra.


Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli ad accesso completo sono disponibili nella sezione “ Articoli gratuiti“. Gli abbonati hanno accesso completo agli articoli di notizie, analisi e sintesi. Gli articoli in Archivio (più vecchi di 2 anni) sono riservati agli abbonati professionisti.

A partire da 5,90€ al mese (3,0€ al mese per gli studenti) – Nessun impegno di tempo.


Related posts

Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE